s note
I phablet della serie Galaxy Note sono contraddistinti per le loro proprie applicazioni di scrittura e annotazione ottimizzate per l’uso di S-Pen. Fino ad oggi queste app erano un’esclusiva dei dispositivi su cui sono state lanciate.

S Note, l’applicazione per la produzione di note esclusiva per i phablet Galaxy Note, è stata aggiunta da Samsung su Google Play Store con compatibilità con tutti i dispositivi Android. È possibile ad oggi iscriversi al programma di beta testing del software.

S Note fa la sua comparsa su Google Play Store

I possessori di phablet della gamma Galaxy Note conosceranno bene le applicazioni preinstallate per la scrittura di note. Queste sono ottimizzate per l’uso con S-Pen, la penna stilo inclusa nel dispositivo. Con l’arrivo di Galaxy Note 7 Samsung ha pensato di raggruppare queste app in un’unica interfaccia denominata Samsung Notes, per agevolarne l’utilizzo.

S Note, l’app di scrittura inclusa nei modelli inferiori a Note 7, è stata ora aggiunta da Samsung su Google Play Store, estendendone la compatibilità a tutti i prodotti Android. Gli utenti potranno adesso iscriversi al programma di beta testing del software.

s note
Uno screenshot della schermata di personalizzazione degli strumenti di scrittura scattata da un dispositivo Nexus.

Nonostante la sua esclusività, l’applicazione risulta essere tra le migliori nel suo settore, offrendo numerosi formati di note ed un’ampia scelta di personalizzazioni dello stile grafico. La nuova beta include inoltre alcuni bug fixes e la possibilità di bloccare le note su schermo, in modo da non poterle spostare invontariamente.

Leggi anche:  Android: tutti i trucchi per consumare meno traffico dati

Ancora non si conosce una data di release ufficiale della versione finale dell’applicazione.