Chrome
In arrivo la versione 53 di Chrome

Nel corso di queste ore, Google ha dato il via alla distribuzione della nuovo aggiornamento del browser web Chrome che così arriva alla versione 53. L’update riguarda i sistemi PC desktop Windows e macOS con il numero di build pari a 53.0.2785.89 mentre per le distribuzioni Linux il numero di version è pari a 53.0.2785.92. L’aggiornamento è stato rilasciato per la versione stabile del browser e introduce una serie di piccoli cambiamenti.

Le novità maggiormente visibili saranno quelle relative all’interfaccia utente che ha subito vari rinnovamenti grafici. nel canale stabile. Google ha introdotto un senso di continuità con proprio sistema operativo Android introducendo vari elementi in Material Design, quindi caratterizzati da un aspetto più minimale ma sempre facili ed intuitivi da utilizzare.

Oltre alle modifiche estetiche, gli sviluppatori hanno lavorato sul codice dell’applicazione per eliminare tutte le immagine statiche e permettere la renderizzazione della grafica direttamente dal codice. Inoltre sono state modificate le animazioni, le intestazioni delle schede e parecchie altri icone.

Leggi anche:  Google Chrome: arriva l’antivirus integrato per windows

L’update porta con se anche vari aggiornamenti alla sicurezza e all’integrazione completa con il sistema Google Cast, su cui si basa Chromecast, che permette di inviare contenuti web e multimediali ad un dispositivo TV connesso sulla stessa rete Wi-Fi. Con questa versione del browser, inizia anche il graduale abbandono del supporto ad Adobe Flash Player in favore di HTML 5 da parte di Google, che dovrebbe concludersi con l’arrivo di Chrome 55.

L’aggiornamento sarà graduale per tutti i dispositivi, quindi arriverà nel corso dei prossimi giorni, ma volendo anticipare i tempi, è possibile recarsi nel menù delle impostazioni e cliccare sulla voce Informazioni per avviare la procedura di ricerca automatica di nuovi update disponibili.