snapchat
I filtri geolocalizzati sono un divertente modo per personalizzare le proprie foto con elementi caratteristici della posizione in cui ci troviamo. Ora il programma riesce ad applicarli in modo automatico.

L’ultimo aggiornamento di Snapchat introduce alcune interessanti funzioni e miglioramenti. Tra queste spiccano il riconoscimento facciale potenziato, la possibilità di inserire testo in tempo reale durante la trasmissione di un video e la semplificazione del sistema di applicazione dei filtri geolocalizzati.

Le caratteristiche dell’ultimo update di Snapchat

Snapchat è al centro dell’attenzione nel mondo del social media sharing. I pilastri del settore cercano ormai da tempo di emulare le sue peculiarità: Instagram ad esempio ha introdotto le Stories e Facebook degli stickers per occasioni speciali.

I produttori dell’applicazione, nonostante il forte successo, non si adagiano sugli allori e continuano a fornire aggiornamenti, introducendo di volta in volta nuove caratteristiche. L’ultimo update della versione Android infatti non passa inosservato, portando con sé alcune novità di spessore.

snapchat
È ora possibile modificare il testo con la grafia in grassetto o corsivo.

Innanzitutto è stata migliorata una delle principali funzionalità dell’app, che sin dal suo lancio ha fatto più volte saltare i nervi ai suoi utenti. Stiamo parlando del sistema di riconoscimento facciale, che adesso non richiede più una lunga pressione manuale sul volto, ma solamente un leggero click.

Leggi anche:  OnePlus 5 riceve un nuovo aggiornamento, in arrivo diverse novità

Per quanto riguarda le features grafiche è ora possibile modificare le scritte apposte sulle proprie foto con le grafie in grassetto, corsivo o sottolineato. Il testo potrà anche essere applicato sui video, comparendo in modo fisso durante la trasmissione nella posizione che indichiamo.

L’altra imporante aggiunta di questo update è il sistema di applicazione dei filtri geolocalizzati, finora impostato in maniera abbastanza macchinosa. Adesso è sufficiente selezionare l’opzione ed il tema di nostro interesse e l’applicazione farà il resto, posizionando gli sticker della località in modo del tutto automatico sulle nostre foto.