samsung galaxy s8
Da poco sono emersi i primi dettagli su quelle che saranno le caratteristiche del futuro smartphone top di gamma di Samsung che verrà rivelato durante la prossima primavera.

Giungono nuove informazioni sulle proprietà di Samsung Galaxy S8. A detta di alcune voci che circolano su Weibo, lo smartphone sarà dotato di una doppia fotocamera posteriore con risoluzione 12+13 MP, fotocamera frontale da 8 MP con sensore per selfie e scanner dell’iride.

Prime speculazioni sulla fotocamera di Samsung Galaxy S8

Da poco tempo sono iniziate ad apparire sul web delle iniziali informazioni sulle presunte caratteristiche del prossimo smartphone top di gamma di Samsung. Questo probabilmente riceverà un innovativo display con risoluzione 4K e verrà lanciato in un’unica edizione Edge, scandendo la scelta definitiva di Samsung di abbandonare il formato piatto dello schermo per i suoi modelli di punta (come già visto su Galaxy Note 7).

Adesso è la fotocamera l’oggetto di interesse dei rumours che provengono dal web. Alcune fonti su Weibo iniziano a far circolare dettagli sulle caratteristiche tecniche degli strumenti di acquisizione immagine del cellulare.

samsung galaxy s8
Uno dei post con cui questi dati vengono diffusi su Weibo.

La fotocamera posteriore a quanto riferiscono questi informatori avrà un modulo a doppia fotocamera costituita da un apparato a 12 MP di produzione Samsung ed uno a 13 MP realizzato da Sony. La fotocamera frontale sarà invece da 8 MP e disporrà di un sensore per selfie. Si vocifera inoltre che sarà dotato di uno scanner per l’iride.

Leggi anche:  Mate 10 Pro: ecco come funziona la fotocamera

Se Samsung prosegue sulla sua classica linea di marketing, lo smartphone sarà ufficialmente presentato solo durante la prossima primavera.