Il Galaxy S5 Active che continua ad essere supportato da Samsung
Il Galaxy S5 Active continua ad essere supportato da Samsung

Nonostante sia stato lanciato nel 2014, il Galaxy S5 Active continua ad essere supportato da Samsung e, nella giornata di oggi, ha ricevuto Android 6.0 Marshmallow, ovvero la penultima versione del robottino verde attualmente disponibile. Scopriamo insieme quali novità sono state introdotte in questo smartphone attraverso l’update in questione.

Come siamo ormai abituati, Android Marshmallow porta con se in dote diverse funzionalità molto interessante, che ritroviamo dunque anche in questo Galaxy S5 Active: Now on Tap, Doze (che ottimizza i consumi della batteria) ed il nuovo sistema di permessi per le applicazioni (che contribuisce a migliorare la privacy e la sicurezza del nostro smartphone).

Ovviamente, in abbinata alla nuova versione del robottino verde, il Galaxy S5 Active riceve anche la nuova versione della TouchWiz, con il restyling grafico e le nuove funzioni che abbiamo ampiamente imparato a conoscere con i Galaxy S6 ed S6 Edge.

L’azienda coreana ha inoltre sfruttato questo aggiornamento per rilasciare una serie di
bug-fix
, tra cui quelli relativi alle chiamate tramite Wi-Fi ed alle videochiamate, senza dimenticare le solite patch di sicurezza del mese di agosto.

Leggi anche:  Samsung, nuovo brevetto per uno smartphone completamente curvo!

Il numero build dell’aggiornamento è MMB29M.G870AUCU2DPH2 e il peso è di 900MB, che ci fa capire la “corposità” di questo update, che donerà una sorta di seconda giovinezza al Galaxy S5 Active.

A questo punto non vi resta che attendere la notifica dell’aggiornamento sul vostro dispositivo anche se, come avviene sempre in questi casi, ci vorranno un paio di settimane affinchè possa diffondersi a macchia d’olio in tutti i mercat in cui viene ufficialmente commercializzato il Galaxy S5 Active.