Uno dei concept diffusi in rete del P10

Nonostante Huawei sia al lavoro sul Mate S2 e sul Mate 9, emergono in rete le prime informazioni sul P10, ovvero lo smartphone che sarà il flagship dell’azienda per il 2017. Huawei sarà chiamata ad un ulteriore sforzo, viste le enormi aspettative da parte degli utenti e sembra che l’azienda stia lavorando nella direzione giusta. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Stando a quanto riportato in un post sul noto social network cinese Weibo, Huawei opererà un importante cambio di design per il P10, introducendo un elemento che consentirà di inserire nuove funzionalità: un pulsante home fisico. Si tratta di una peculiarità di uno dei diretti competitors di Huawei, ovvero Samsung, che da sempre ha adottato un pulsante home fisico sulla parte frontale dei propri smartphone.

Questo pulsante permetterà a Huawei di spostare anche il sensore di impronte digitali, attualmente posizionato sul retro, che verrà appunto integrato nel nuovo tasto home. Si tratta di una decisione che di fatto modificherà il design iconico dell’azienda cinese, e dunque occorrerà verificare quella che sarà la reazione del mercato a questo cambiamento.

Scontata l’adozione di una scocca unibody in alluminio, un aspetto divenuto ormai un vero e proprio marchio di fabbrica per Huawei, che sceglie questo tipo di soluzione anche per i terminali di fascia media e bassa.

Nessuna indicazione, per adesso, relativamente a quello che saranno le caratteristiche tecniche di questo P10. Ovviamente, visti i mesi che ci separano dalla sua presentazione ufficiale, emergeranno numerose indiscrezioni che noi di TecnoAndroid vi riporteremo puntualmente all’interno dei nostri articoli.