HTC Desire 10 Pro
HTC Desire 10 Pro, il nuovo smartphone del gruppo taiwanese mostra le sue caratteristiche

HTC Desire 10 Pro è il nuovo top di gamma che l’azienda taiwanese potrebbe proporre sul mercato in tempi brevi e che avrà l’intento di risollevare le sorti di un gruppo in forti difficoltà economiche e finanziarie.

HTC, sebbene stia attraversando un momento difficile della sua storia, ha ancora degli assi nella manica. Uno in particolare: HTC Desire 10 Pro, nuovo flagship che potrebbe essere presentato e commercializzato in tempi brevi. La linea “Desire” abitualmente si posiziona nella fascia media di mercato, ma questo non è il caso del terminale in questione, almeno secondo quanto riportato dai dati di GFX Bench.

HTC Desire 10 Pro, una scheda tecnica simile a quella di HTC 10

Le caratteristiche tecniche del dispositivo sono estremamente interessanti e riprendono in parte quelle già viste su HTC 10. In particolare è possibile osservare:

  • Schermo IPS LCD da 5,1 pollici QHD (2560 x 1440 pixels);
  • Processore Qualcomm® Snapdragon 820™ (14 nm) quad-core a 64 bit e frequenza a 2,2 GHz;
  • GPU Qualcomm® Adreno™ 530 GPU
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Spazio di archiviazione da 32 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 12 MP;
  • Fotocamera anteriore da 5 MP;
  • Sensore di impronte digitali montato nella parte posteriore;
  • Wi-Fi, Bluetooth, NFC.
Leggi anche:  HTC U11 Life, ecco tutte le caratteristiche del nuovo smartphone mid level

Da segnalare l’inesistenza di un alloggio per la micro-SD, cosa piuttosto bizzarra visto e considerato che tutti i precedenti dispositivi della casa (fatta eccezione per i Nexus) erano sempre stati dotati della funzione di espansione della memoria. Per quanto riguarda il sistema operativo montato si tratta di Android 6.0.1 Marshmallow, che quasi sicuramente verrà aggiornato ad Android 7.0 Nougat entro febbraio/marzo del 2017.

Nessuna notizia riguardo al possibile prezzo del dispositivo o sulla sua data di presentazione ufficiale. Con l’auspicio che il dispositivo possa essere rivelato al prossimo IFA di Berlino 2016 (a cui Tecnoandroid.it sarà presente), vi invitiamo a continuare a seguirci per ulteriori informazioni in merito. Stay tuned!