lg g4-android 6.0 marshmallow
Lo smartphone LG G4 con il robottino di Android

L’azienda Coreana LG ha deciso di rilasciare nel corso di questi giorni un nuovo aggiornamento per il proprio LG G4. Questa notizia farà felici i possessori del dispositivo che  in quanto LG, nonostante sia ormai orientata verso nuovi orizzonti, non si dimentica dei propri utenti e del proprio ex top di gamma. Infatti nonostante non sia imminente, fa sempre più parlare di se il nuovissimo LG V20, che si preannuncia essere un top di gamma sotto tutti gli aspetti sia per la modularità del device sia soprattutto per l’aspetto multimediale.

Questo nuovo update è stato rilasciato inizialmente in Turchia nelle scorse settimane e pian piano arriverà anche in Italia. L’aggiornamento è rivolto a tutti gli LG G4 no brand, quindi privi delle personalizzazioni dei produttori. Per queste ultime versioni, bisognerà attendere come sempre il rilascio del firmware ottimizzato da parte del proprio operatore, secondo tempistiche leggermente più lunghe.

L’update è focalizzato principalmente sulla correzione di alcuni bug che affliggevano il terminale. È stato risolto il problema relativo allo strano ticchettio che si poteva avvertire durante le registrazioni dei video o durante una chiamata. Inoltre è stata migliorata la gestione della CPU per garantire una migliore reattività del dispositivo oltre che per limitare il surriscaldamento dello stesso. Sono state effettuate anche delle modifiche software alla gestione della batteria andando così a migliorare l’autonomia. Infine è stata implementata la patch di sicurezza rilasciata da Google per i sistemi Android per il mese di Luglio.

L’aggiornamento porta il numero di versione di sistema al V20G, e il peso del download è di circa 447 MB. Il rilascio, come quasi sempre in questi casi avverrà tramite OTA, questo significa che se non riceverete immediatamente la notifica dell’aggiornamento non c’è da preoccuparsi. L’update sarà rilasciato a scaglioni e quindi si dovrà aspettare di rientrare nel giusto scaglione nel giro di qualche giorno. È possibile cercare di forzare l’aggiornamento andando nel menù Impostazioni alla voce Info sul Telefono ed effettuare una ricerca manuale della versione più aggiornata del software.