android 7.0 nougat
Android Nougat è ufficiale, ecco come aggiornare oggi

Android 7.0 Nougat è ufficiale. C’è il sito e c’è il download per i dispositivi Nexus, ancora in versione beta, tra i quali manca il Nexus 5 ormai fuori dai classici 18 mesi di supporto a cui Google ci ha ormai abituati. Vediamo come procedere al download del corposo firmware.

Non tutti i dispositivi sono idonei a ricevere l’OTA del Programma Beta di Android, mancano due dispositivi eccellenti: il Nexus 5 e il Nexus 7 2013. I 18 mesi di supporto sono scaduti per questi due device tanto diffusi, ma non per questo si deve disperare il supporto della comunità di sviluppatori di custom ROM continuerà ancora a lungo.

Android 7.0 Nougat, come aggiornare subito

Per poter scaricare l’ultima release di Google bisogna partecipare al programma beta di Android. Per farlo occorre andare sulla pagina ufficiale e accedere con il proprio account e registrare il proprio dispositivo. In pratica basta semplicemente cliccare sul tasto “Registra il tuo dispositivo“, accettare i termini e dopo pochi minuti si riceverà l’aggiornamento OTA (over the air).

Assicurarsi di avere il device carico in quanto si tratta di un update da 1,1 GB che tra download e installazione consumerà molta carica. Il Programma Android Beta offre l’opportunità di provare nuove versioni di Android prima che vengano rilasciate. A questo programma possono aderire i seguenti dispositivi:

  • Nexus 6, Nexus 9, Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus Player;
  • Pixel C;
  • General Mobile 4G (Android One).

La partecipazione al Programma Android Beta continua fino a quando non si decide di recedere e tornare a utilizzare la versione pubblica di Android. Annullando l’iscrizione al programma quando sul dispositivo è in esecuzione una versione Beta di Android, verranno cancellati dal dispositivo tutti i dati utente.

Gli unici dispositivi non Nexus che possono provare Android Nougat sono gli Xperia Z3 di Sony attraverso il programma per sviluppatori di Sony. Il primo smartphone che arriverà sul mercato, tra qualche settimana, con già installato Android Nougat sarà l’LG V20 come annunciato dalla stessa LG.

Google ha deciso di cambiare e di portare aggiornamenti sui dispositivi ogni tre mesi, aggiornamenti distinti dalle patch di sicurezza mensili, che andranno a migliorare la stabilità e quindi l’esperienza utente. Con Android 7.0 Nougat arriva il multiwindow; le notifiche interattive; le impostazioni rapide personalizzabili e accessibili; la modalità Doze on the Go; passaggio rapido tra le applicazioni.