Google Chrome tasto backspace per tornare indietro
A volte Google ci ripensa. La domanda però è: com’è che gli ingegneri di Google a volte riescono a stupirci in maniera così negativa?

Con l’ultimo aggiornamento di Chrome è stata eliminata la possibilità di premere il tasto backspace per tornare indietro tra le pagine in cui si era navigato. Google ora ci ripensa con un’estensione per Chrome chiamata “Go back with backspace“.

Google non è nuova a cambiamenti che, agli occhi dell’utente medio, sembrano essere senza senso se non addirittura con lo specifico intento di irritare profondamente.

Sebbene la motivazione alla base di questo cambio di direzione per il tasto backspace sia fondata non possiamo non sollevare i nostri sopraccigli:”Molte persone perdevano i progressi compiuti lavorando online premendo accidentalmente il tasto backspace ed uscendo dalla pagina di lavoro“.

E’ possibile tornare a premere il tasto backspace per tornare indietro installando un’estensione per Chrome dall’apposito store

Questo è quello che si legge leggendo la descrizione dell’estensione per Chrome. “Abbiamo rimosso questa funzione ed aggiunto l’estensione per chi volesse continuare ad utilizzare il tasto alla vecchia maniera“. Una motivazione ineccepibile, anche se sicuramente ci sembra una privazione di una funzione tutto sommato comoda.

Leggi anche:  Google Assistant diventa sempre più funzionale e intelligente

L’estensione per Chrome Go back with backspace è disponibile per il download dallo store di Chrome. Il link diretto per l’installazione è disponibile a questo indirizzo.

Gli ingegneri software al lavoro su Google Chrome hanno dichiarato che non ci sarà un flag specifico per tornare ad utilizzare il tasto backspace. Da oggi quello è un comportamento “deviato” e che quindi non fa parte della dotazione standard di Chrome.

Se volete conoscere tutte le novità di Google Chrome in anteprima potete scaricare la versione beta. Così facendo potete provare in anteprima le novità e i cambiamenti prima dell’arrivo della versione stabile.

L’estensione consentirà a chi proprio non riesce a farne a meno di premere il tasto backspace per tornare indietro. Speriamo solo non si sfidi troppo la sorte eliminando accidentalmente quel form che stiamo completando da mezz’ora per la semplice pressione di un tasto, magari dopo aver installato l’estensione. Come i bei tempi andati, alla vecchia maniera.