condividere_file_android_ps4

I dispositivi Android consentono la condivisione dei file multimediali con le Smart TV tramite DLNA oppure, se si possiede un Chromecast, anche con TV non intelligenti. Questi non sono gli unici modi possibili, ad esempio, un altro è quello di utilizzare un’applicazione di terze parti come e la condivisione può avvenire con la propria console come la PlayStation 4.

Per condividere i contenuti multimediali presenti sul proprio dispositivo Android con la PlayStation 4 e altre console ci sono diverse applicazioni, alcune delle quali a pagamento, Pixel Media Server è gratuita e molto semplice da impostare. Vediamo come procedere con la seguente procedura passo passo.

Condividere file da Android sulla PS4

  • Scaricare e installare Pixel Media Server sul dispositivo Android dal Play Store;
  • Aprire l’applicazione e toccare DMS name per dare un nome al dispositivo;
  • Toccare Share Folder per selezionare la cartella che si desidera condividere;
  • Toccare il pulsante Play (sotto DMS Control) in basso per avviare Pixel Media Server;
  • Accendere la PS4 e assicurarsi che sia sulla stessa rete Wi-Fi del dispositivo Android;
  • Aprire l’applicazione Media Player sulla PS4;
  • Selezionare l’unità Pixel Media Server;
  • Navigare tra le cartelle per individuare ed effettuare lo streaming di foto, file musicali e video dal proprio dispositivo Android.

La funzionalità offerta da Pixel Media Server è piuttosto semplice, permette di sfogliare l’intera struttura delle cartelle del dispositivo Android e individuare tutti i file multimediali. Se si desidera un’applicazione con un po’ più completa, Buble UPnP e iMedia Share potrebbero essere opzioni migliori.  Bubble UPnP è molto potente, ma si ha bisogno di acquistare una licenza completa (con un acquisto in-app) se si desidera eseguire lo streaming di file multimediali per più di 30 minuti. Per quanto riguarda iMedia Share, l’applicazione è semplice e condensa tutti i file multimediali condivisibili come foto, video e musica quando vengono visualizzati sulla console.