instagram
Instagram si aggiorna con numerose noivtà

Instagram è un’applicazione in continua evoluzione. È passato solo poco tempo da quando gli sviluppatori hanno implementato la funzione Stoires, una particolare funzione che permette di caricare un video di dieci secondi oppure scattare una foto. Questa funzione è pensata per poter condividere tutto quello che si fa durante la giornata. I contenuti saranno visualizzati in slideshow e mantenuti disponibili sul social network per sole ventiquattro ore, dopo di che saranno eliminati.

Questa funzione ha di fatto segnato un ulteriore passo nella guerra mossa da Instagram all’altro social network basato sulle foto: Snapchat.  Proprio per questo motivo, Instagram si aggiorna nuovamente, passando alla versione v.9.1.5 su dispositivi Android ed 9.1 su dispositivi iOS. Questa volta oltre ai vari bugfix per migliorare la stabilità e correggere i piccoli errori, arriva anche una nuova funzione per questa modalità. È stata introdotta la possibilità di effettuare uno zoom durante la registrazione video.

Sarà possibile effettuare lo zoom sia prima della registrazione sia durante tramite la gesture del pinch-to-zoom, ossia far scorrere sullo schermo due dita avvicinandole o allontanandole tra di loro per ottenere l’effetto rispettivamente di zoom out o zoom in. Dato che durante la fase di registrazione si dovrà tenere premuto sia il tasto di registrazione sia effettuare il pinch, gli sviluppatori hanno deciso di implementare, con questo aggiornamento, anche una gesture ad una sola mano.

Tenendo premuto il tasto di registrazione ed effettuando uno swipe verso l’alto e verso il basso potremo aumentare o diminuire il livello di zoom  facendo scorrere il dito verso l’alto o verso il basso. L’aggiornamento è stato rilasciato in contemporanea sui relativi Store quindi per poter sfruttare questa nuova funzionalità è consigliato l’update dell’applicazione che così diventa sempre più simile alla controparte Snapchat.