pop
Il mercato della domotica si fa sempre più competitivo. La sfida dei produttori è quella di realizzare un prodotto che coniughi l’efficienza e la facilità di utilizzo.

Logitech sta per lanciare POP Home Switch, il suo ultimo prodotto di domotica. Sarà sufficiente far aderire un piccolo bottone ad un ambiente del proprio domicilio per poter controllare in via remota numerose delle sue funzioni attraverso una semplice applicazione per smartphone.

POP Home Switch, il bottone che vigila sulla nostra casa

Quello della domotica è uno dei settori su cui le grandi compagnie dell’elettronica stanno in questi tempi investendo buona parte delle loro risorse. Alcuni dei dispositivi adibiti al controllo delle proprie case possono però risultare, per quanto efficienti, molto dispendiosi o complessi da installare e gestire. Logitech con il suo ultimo prodotto intende mettere a disposizione uno strumento tanto efficiente quando semplice da utilizzare.

pop
Lo strumento è stato realizzato con un design estreamemente essenziale e le sue dimensioni sono molto ridotte.

POP Home Switch di Logitech è un piccolo bottone che può essere attaccato sulle pareti del proprio ambiente casalingo o in qualunque spazio vogliamo monitorare. In pochi minuti questo si connetterà con una moltitudine di device smart home e ne acquisirà i dati. Per potelri visualizzare e per inviare comandi basta utilizzare l’intuitiva applicazione mobile dedicata allo strumento. Logitech afferma che la batteria avrà un’autonomia di ben 5 anni.

POP Home Switch verrà rilasciato al termine di questo mese ad un costo di 99,99 dollari: il pacchetto include un bottone e l’accesso all’applicazione mobile. Ad un prezzo aggiuntivo di 39,99 dollari è possibile acquistare ulteriori bottoni, utili nel momento che si vogliano controllare più edifici.