Lenovo Motorola Moto M logo
La riorganizzazione dei prodotti in casa Motorola non si ferma, dove si collocherà questo “Moto M” ?

Certificato pochi giorni fa in Cina, un nuovo smartphone da Motorola potrebbe presto arrivare per coprire la fetta di mercato (sempre più esigua, N.d.R.) di coloro i quali cercano un dispositivo compatto e performante: scopriamo insieme il probabile “Moto M“.

Lo teniamo debitamente tra virgolette perché non è la prima volta che si trovano leaks su questo dispositivo. A giugno un report su Geekbench aveva svelato parte della scheda tecnica, indicando come nome del dispositivo una probabile revisione del Moto X.

Ma un post di Hello Moto HK su Google+ sembra smentire tutto ciò, con il messaggio “4.6″ MTK = Lenovo Moto M, ≠ Moto X, ok?”.

Sembrerebbe quindi che il nuovo dispositivo di casa Motorola sia il capostipite di una nuova linea di prodotti. Una strategia che ormai sembra cara a Lenovo, che ha già provveduto ad “asianizzare” il form factor della serie Moto G. Quest’anno infatti abbiamo trovato due varianti del Moto G4, enrambe da 5.5″, un fattore di forma molto caro al mercato asiatico.

Il nuovo “Moto M” sarà equipaggiato con un Mediatek Helio P10 e 3 GB di RAM

Il dispositivo apparse dovrebbe avere al suo interno un Mediatek Helio P10, insieme ad una dotazione di 3 GB di RAM. Quello che non torna è la dimensione del display, solo 4.7″ di diagonale. Un prodotto quindi che per scheda tecnica si pone al di sopra della serie G ma al di sotto della serie Z.

Altre caratteristiche dovrebbero essere la fotocamera principale con un sensore da 16 Megapixel, e 8 Megapixel  quella frontale. Non sappiamo altro per la scheda tecnica ma possiamo ipotizzare che durante l’IFA di Berlino avremo a disposizione più informazioni.

Come considerate allora questo nuovo “Moto M“? C’è davvero la necessità di un dispositivo da 4.7” in un mondo in cui si vedono sempre più “padelloni” con schermo da 5.5″ e oltre? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.