Twitter
Scopriamo questa nuova funzionalità!

Con più di cinquecento milioni di utenti registrati ed oltre quattrocento milioni di tweet pubblicati ogni giorno, il giovane social network creato nel 2006 è uno dei più popolari e particolari al mondo. Nel 2013 ha fatturato più di un miliardo di dollari e non intende fermarsi anzi, grazie al lavoro continuo ed intenso del team di sviluppo, Twitter è in continua evoluzione, miglioramento dopo miglioramento. Dopo l’introduzione della comoda e tanto richiesta dagli utenti modalità notturna, il social dell’uccellino può finalmente vantare la recente possibilità di aggiungere gli stickers alle immagini: una funzionalità molto semplice ed intuitiva da utilizzare per rendere più divertenti o carine le foto che intendente pubblicare sul celebre social network. Scopriamo quindi, passo per passo, come funziona!

Scrivere un tweet con foto

Per prima cosa è necessario che abbiate sul vostro smartphone o tablet, l’applicazione di Twitter installata e correttamente aggiornata per cui, ecco il link al Play Store per il download o per l’eventuale update:

[pb-app-box pname=’com.twitter.android’ name=’Twitter’ theme=’discover’ lang=’it’]

  • Una volta che avete scaricato o aggiornato l’App, apritela ed eseguite il Log-In (mail e password, ndr) con il vostro account
  • Cliccate dunque sul pulsante blu per Scrivere un Tweet e vi ritroverete davanti una schermata come quella del primo screenshot
  • Toccate l’icona della macchina fotografica evidenziata nel suddetto screenshot e selezionate l’immagine che intendete condividere dalla vostra galleria personale
  • Adesso vi ritroverete in una situazione simile a quella dello screenshot 2 e, per inserire gli adesivi (o stickers) dovrete cliccare sull’icona che vi abbiamo indicatao con la freccia rossa nella galleria in calce
  • Una volta selezionato lo sticker adatto per l’occasione, premete su Fatto in alto a sinistra (screenshot 3) e andate con un dito a riposizionare l’adesivo dove e come preferite all’interno della vostra foto

Ecco fatto! Adesso il vostro tweet, dopo l’eventuale aggiunta di testo, hashtag o posizione a vostro piacimento, è finalmente pronto per essere condiviso. Ed a proposito di condivisione,  se vi è stata utile, condividete questa guida con i vostri amici!