Galaxy Note 7, primo top gamma Samsung presentato nella sola versione Edge
Galaxy Note 7, primo top gamma Samsung presentato nella sola versione Edge

Qualche giorno fa vi avevamo anticipato che una versione potenziata del Samsung Galaxy Note 7 con 6GB di memoria RAM e 128GB di memoria di archiviazione di massa era stata avvistata su sito Geekbench ed era riuscito ad ottenere la Certificazione TEENA in Cina.

Secondo gli ultimi rumors, sembrerebbe che questo Galaxy Note 7 (SM-N9300) vedrà effettivamente la luce nel mercato Cinese. Questa versione potenziata dovrebbe avere un prezzo di lancio di 6088 yuan, che al cambio attuale sono pari a circa 824 Euro. La differenza di prezzo si dovrebbe aggirare intorno a 50 Euro rispetto alla versione base caratterizzata da 4GB di memoria RAM.

Non c’è ancora nessuna certezza sulla data di lancio, ma si ipotizza che i venditori potrebbero dare il via alle prevendite a partire dal 26 agosto con disponibilità ufficiale nei giorni successivi al 2 settembre, giorno di commercializzazione internazionale del Galaxy Note 7.

Non si conoscono i motivi che hanno spinto Samsung a presentare e a lanciare in un mercato selezionato un dispositivo più potente dopo solo pochi giorni dalla presentazione del modello base. Sicuramente i progetti sono stati sviluppati in parallelo e la differenza di “soli” 50€ tra un modello e l’altro farebbe propendere tutti gli utenti verso il modello più performante. Non conoscendo se e quando questa versione da 6GB di RAM e 128GB di memoria vedrà mai la luce in Europa, gli utenti interessati all’acquisto potrebbe rinunciarci sapendo di acquistare un prodotto già vecchio.

Leggi anche:  Galaxy A5 (2018): specifiche tecniche e conferma ufficiale