TEB Bus del futuro
Molto più alto dei normali veicoli, TEB consente al traffico di scorrere tranquillamente al di sotto di esso

La Cina è decisa a risolvere in maniera drastica il problema del traffico grazie a TEB, il bus del futuro sopraelevato che consente al traffico di scorrere al di sotto di esso.

La sigla TEB sta infatti per Transit Elevated Bus, ovvero bus a transito sopraelevato. All’interno della sua enorme struttura trovano posto circa 300 passeggeri.

TEB Bus del futuro

Lungo 22 metri, il TEB-1 è alimentato grazie all’energia elettrica e può arrivare ad una velocità di circa 60 chilometri all’ora. Non male considerando che questa potrebbe essere la soluzione definitiva al traffico cittadino.

All’interno delle grandi metropoli infatti i bus sono veicoli “scomodi”. Grandi e ingombranti, con la necessità di doversi fermare spesso per accogliere i passeggeri. Ci sono altri esempi di soluzione sperimentati, come il bus a guida autonoma, ma questo TEB è differente.

Con questa soluzione il traffico può tranquillamente scorrere al di sotto della plancia del TEB-1, larga quasi 8 metri. La misura necessaria per poter permettere a due auto di affiancarsi al suo interno.

TEB, il bus del futuro, potrà ospitare fino a 1200 passeggeri viaggiando a 60 km/h

I vantaggi per il traffico cittadino sono davvero tanti: secondo gli ingegneri costruirne uno con annessa rete di trasporto costa 5 volte meno rispetto alla metropolitana, e richiede un solo anno per essere completato.

Nella giornata di ieri si è svolto il primo test “su strada” del TEB-1. Un test molto semplice e dalla breve durata, 300 metri di corsa, che non rappresenta molto fedelmente il traffico reale che dovrà affrontare. Ma è comunque servito a dimostrare le sua potenzialità e lo splendido lavoro degli ingegneri.

Nella sua forma finale il TEB dovrebbe poter accogliere fino a 1200 persone, con un ascensore integrato per metterlo in contatto con stazioni poste a diversi metri da terra.

Vi lasciamo con il video del test reale di TEB, il bus del futuro, e quello del suo concept per darvi la possibilità di scoprire da soli se tutte le premesse siano state mantenute.

https://www.youtube.com/watch?v=lPdl3uxW3aI