Xiaomi
Il famoso logo dell’azienda cinese.

Xiaomi, una delle aziende cinese più famose e celebrate del mercato, sta investendo diversi soldi per ideare e produrre nuovi prodotti, appartenenti a nuove fasce del mercato. Si sa, si tratta di un settore molto fruttuoso per cui non deve stupire se, dai cellulari si è passati ai tablet, ai notebook e ad altri oggetti ‘particolari’ come le videocamere di sicurezza, più precisamente la 360 Mi White Camera, mostrata per la prima volta qualche settimana fa al grande pubblico.

Nei giorni scorsi in rete, sono trapelate alcune indiscrezioni circa quello che sarebbe il primo visore prodotto da Xiaomi, denominato per il momento Xiaomi VR. L’evento di presentazione che si sarebbe dovuto tenere due giorni fa alla fine non c’è stato ma ciò, non significa assolutamente che la società abbia abbandonato il progetto; infatti, eccoci puntuali a riportarvi la prima foto del visore (non ufficiale, ndr) trapelata in rete nelle ultime ore. Stando ad altre informazioni diffuse da vari insider, pare inoltre che il dispositivo potrebbe essere commercializzato ad un prezzo, come Xiaomi insegna, decisamente economico ed interessante: al momento si parla di 99 dollari (circa 90€ con cambio attuale, ndr). 

Tornando all’immagine pubblicata in rete e che potete osservare in calce all’articolo, non ci è possibile capire praticamente niente riguardo le funzionalità del visore per cui, al momento, diciamo soltanto che dovrebbe funzionare come i suoi competitor ovvero insieme ad uno smartphone fissato sulla parte anteriore.

Sapevate inoltre che il produttore cinese Xiaomi sta lavorando al suo primo Notebook con Windows ma, al momento, pare ci siano diversi problemi di produzione. Scoprite quali nell’articolo.

Xiaomi