Oppo F1s nella colorazione Gold
Oppo F1s nella colorazione Gold

Qualche settimana fa, all’interno di un nostro articolo, vi avevamo parlato dell’intenzione di Oppo di lanciare lo smartphone F1s, una sorta di evoluzione dell’F1. Puntualmente l’azienda cinese, nella giornata di oggi, ha alzato ufficialmente il sipario su questo nuovo dispositivo, caratterizzato da una grande attenzione al comparto fotografico.

Come sempre, partiamo dalla scheda tecnica: il cuore pulsante dell’F1s è la CPU MediaTek Octa-Core 64 bit coadiuvata da 3GB di RAM e da una GPU Mali-T860 MP2, display da 5,5 pollici con risoluzione HD, memoria interna da 32GB espandibile tramite micro-sd, fotocamera posteriore da 13MP con flash led f/2.2, fotocamera anteriore da ben 16MP f/2.0, batteria integrata da 3.075 mAh, il tutto mosso da Android 5.1 Lollipop. Abbiamo dunque una risoluzione particolarmente elevata per la fotocamera anteriore, per cui Oppo ha voluto spingere particolarmente sui “selfie”. Strana invece la scelta di Lollipop anzichè Marshmallow, ma sicuramente questo F1s verrà aggiornato in tempi brevissimi.


Per quanto riguarda la qualità costruttiva, l’azienda cinese ha scelto un corpo unibody in alluminio, una caratteristica divenuta ormai un vero marchio di fabbrica per gli smartphone Oppo, anche per quelli di fascia bassa. Questo F1s infatti sarà disponibile inizialmente per il mercato indiano ad un prezzo, al cambio, di circa 249 euro, nelle colorazioni Rose Gold, Gold e Grey.

Ancora una volta dunque Oppo è riuscita a proporre uno smartphone con ottime caratteristiche tecniche ad un prezzo molto contenuto. Per adesso non ci sono notizie circa le tempistiche di commercializzazione per il mercato europeo, ma è molto probabile che l’azienda cinese sfrutti la vetrina dell’IFA di Berlino per proporre anche in “occidente” questo F1s.

https://www.youtube.com/watch?v=P3vVfH_Xc8c