Il nuovo smartphone entry-level di Huawei svelato dalla certificazione TEENA
Il nuovo smartphone entry-level di Huawei svelato dalla certificazione TEENA

Nonostante abbiamo lanciato diversi smartphone in questa prima parte del 2016, Huawei continua a lavorare per ampliare la propria offerta, e sembra essere intenzionata ad immettere sul mercato un nuovo dispositivo entry-level. La conferma arriva dall’ormai noto ente cinese TENAA, che ha rilasciato la certificazione a questo inedito smartphone targato Huawei.

Si tratta di un dispositivo di fascia bassa, dotato però di caratteristiche hardware davvero molto interessanti: CPU Octa-Core a 1.5GHz coadiuvata da ben 3GB di RAM, display da 5 pollici con risoluzione HD, memoria interna da 16GB espandibile tramite micro-sd, fotocamera posteriore da 13MP, fotocamera anteriore da 5MP, batteria da 4.000 mAh, il tutto mosso ovviamente da Android 6.0.1 Marshmallow. Insomma, specifiche tecniche davvero molto valide, che fanno da contro altare ad una qualità costruttiva che evidenzia la natura da entry-level di questo dispositivo.

Abbiamo infatti un corpo realizzato totalmente in policarbonato, il che ovviamente non presuppone necessariamente una qualità costruttiva di basso livello, ma inevitabilmente si pone su un gradino differente rispetto ai terminali dell’azienda cinese realizzati totalmente in alluminio. Del resto stiamo parlando di un terminale economico, con il quale Huawei vorrà probabilmente lanciare il guanto di sfida a Xiaomi e Meizu, che hanno costruito il proprio successo proprio grazie ai dispositivi di fascia bassa.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 Pro è ufficiale: il flagship intelligente che fa tremare Samsung ed Apple

Non abbiamo invece informazioni circa l’eventuale data di commercializzazione di questo prodotto ma, solitamente, la certificazione TENAA indica un’immissione sul mercato abbastanza veloce. In ogni caso, continueremo a seguire per voi la situazione e, in caso di aggiornamenti, vi informeremo con la pubblicazione di nuovi articoli a riguardo.