Note 7
Eccolo! L’atteso phablet di Samsung.

Ad appena ventiquattro ore dalla presentazione ufficiale di Samsung Galaxy Note 7, tenutasi a New York, torniamo a parlare dell’atteso phablet della società sud-coreana. In particolare stavolta, ci concentriamo su un dettaglio che è saltato agli occhi di diversi osservatori tecnologici nelle scorse ore: in alcuni spot dedicati allo smartphone infatti (come quello presente in calce al pezzo, ndr) si può notare come il carrellino per la SIM e la SD sia differente rispetto a quello canonico.

Se ci fate caso, lo slot dove poter inserire la micro SD ha su entrambi i lati più corti lo spazio per accogliere una nano SIM e, inoltre, su di un lato è presente anche l’indicazione SIM 2, oltre a quella SIM 1 di fianco allo slot più interno. Pare quindi che, come per Galaxy S7 e S7 Edge, esisterà una versione dual SIM nonostante, al momento, non sia prevista per il mercato italiano. Secondo quanto riportato in rete infatti, consultando le immagini dal sito ufficiale di Samsung, pare che questa versione sarà immessa soltanto in alcuni mercati quali, ad esempio, quello russo e quello cinese.

Leggi anche:  Samsung Galaxy X: online nuove immagini, ecco come sarà lo smartphone pieghevole

Insomma, se si presentasse l’occasione, anche voi sareste interessati ad un Galaxy Note 7 con questa peculiarità? In ogni caso, nel caso ve li foste persi, vi consigliamo di dare uno sguardo ad i nostri approfondimenti sulla scheda tecnica e sulla nuova versione della tanto amata S Pen!

Infine, se volete dare uno sguardo coi vostri occhi al carrellino ‘ibrido’ in questione, ecco uno degli spot ufficiali di Samsung pubblicati su Twitter:

https://twitter.com/SamsungMobileUS/status/760497926955159552