Facebook Messenger
La beta di Facebook Messenger dispone delle “chat segrete”. Il Centro Assistenza della piattaforma offre le istruzioni per attivare questa funzionalità.

Secondo alcuni rumors che circolano sul web, la beta di Facebook Messenger dispone delle fatidiche “chat segrete“. Tuttavia, tale funzione non è stata ancora stata resa disponibile per l’utilizzo. Intanto, sul Centro Assistenza della piattaforma è possibile leggere le istruzioni per poter attivare questa funzionalità.

Attualmente, il social network sta lavorando alla crittografia end-to-end in Facebook Messenger. Un sistema analogo a quello presente nella diffusissima applicazione WhatsApp, che consente di rendere più sicure le conversazioni che avvengono tra gli utenti. Insomma, la parola d’ordine sembrerebbe essere soltanto una: più privacy per tutti. Una tematica molto delicata e tanto cara a Mark Zuckerberg. Tanto che, nel corso dei giorni precedenti, Facebook si è beccato una multa da 11,7 milioni di dollari per una mancata collaborazione con le autorità brasiliane.

Tuttavia, tali “chat segrete” e la crittografia end-to-end sarebbero già incluse nella versione beta del servizio Facebook Messenger. E non solo: esse sarebbero potenzialmente attivabili. Tanto che il Centro Assistenza di Facebook avrebbe già distribuito alcune linee guida per avviare una conversazione di questo tipo. Il percorso da seguire sarebbe piuttosto semplice. Infatti, basterebbero soltanto quattro semplici mosse per accedere al servizio:

  • Apri una conversazione con qualcuno;
  • Tocca il suo nome in alto nella conversazione;
  • Tocca Inizia una conversazione segreta;
  • Se lo desideri, tocca [Icona Timer] e imposta un timer per far sparire i messaggi.

Secondo quanto alimentato dalle voci di corridoio, molto presto la piattaforma di Zuckerberg potrebbe attivare l’opzione legata alla privatizzazione delle chat all’interno del proprio servizio di messaggistica istantanea. Chiaramente, ancora non si ha una data precisa. Potrebbe trattarsi di qualche settimana, così come potremmo attendere diversi mesi.

Tuttavia, se avete intenzione di sperimentare questa nuova funzionalità, potete intanto effettuare il download della versione beta di Facebook Messenger, accessibile a questo APK.