WhatsApp
Preferite WhatsApp oppure Telegram?

Proprio così: dovete sapere che su WhatsApp anche le conversazioni che sono state cancellate possono essere recuperate e sì, si tratta di un problema tutt’altro che da sottovalutare per la sicurezza e la privacy degli utenti. Secondo quanto spiegato dal ricercatore ed esperto informatico Jonathan Zdziarski, il celebre servizio di messaggistica proprietà di Facebook da ormai due anni, avrebbe un problema importante per quanto concerne la sicurezza delle chat.

Nello specifico, in un post pubblicato qualche giorno fa, l’esperto forense ha spiegato che le chat eliminate sono in ogni caso recuperabili grazie ad alcuni semplici strumenti di analisi del disco. Si tratta di una problematica abbastanza comune e, a detta di Zdziarski, per evitare questa “condizione di recuperabilità” delle chat, basterebbe sovrascrivere sempre con nuovi contenuti le porzioni di memoria utilizzate, così da stroncare la possibilità di recuperare le informazioni eliminate che, anche se non propriamente visibili, lasciano qualche traccia nel database.

Si tratta, come detto in precedenza, di una problematica abbastanza comune: in pratica, quando eliminate questo tipo di contenuti, questi vengono immediatamente resi non più accessibili per l’utente ma rimangono sul disco fintanto che non viene effettuata una sovrascrittura, in quanto, fino a quel momento, il SO si limita a segnalare quello spazio come libero e occupabile. Inoltre, questo avviene anche per quanto riguarda i backup sui servizi più comuni di Cloud.

Se siete degli utilizzatori assidui di WhatsApp, consultate la nostra guida per scoprire come citare i messaggi così da avere conversazioni ordinate e facili da leggere!