Un box TV Android collegato ad una televisione

I box TV Android si stanno ritagliando una fetta di mercato sempre più importante, grazie soprattutto alla voglia degli utenti di applicare il concetto di “smart” anche alla propria televisione. Certo, esistono le così dette Smart TV, che però spesso hanno funzionalità limitate oppure costi estremamente elevati. La forza dei box TV Android risiede proprio nei prezzi davvero molto contenuti uniti alle innumerevoli funzionalità. Il mercato offre ovviamente centinaia di soluzioni, e noi in questa guida vogliamo guidarvi all’acquisto del miglior box TV Android per le vostre esigenze.

ALCUNE INFORMAZIONI PRELIMINARI

Innanzitutto, cosa sono i box TV Android? Sono delle piccole scatolette nelle quali viene installato Android e dunque, una volta collegate alla nostra televisione, sono in grado di riportare l’esperienza utente del robottino verde sulla TV, ovviamente con un’interfaccia grafica appositamente realizzata per essere funzionale con le diagonali di schermo particolarmente grandi.

Ma qual’è la logica di portare Android sulla TV? Le funzioni per le quali ha un senso portare Android sulla televisione sono innumerevoli:

  • Guardare programmi in streaming (Film, Sport, Video Musicali con Youtube) ecc.
  • Guardare Film, anche in 3D, in qualità 4K, senza ovviamente dimenticare il Full-HD
  • Utilizzare applicazioni per la lettura delle News sulla propria TV
  • Realizzare una sistema “Retro game” con gli emulatori delle vecchie console(Playstation, Playstation 2, Megadrive, SuperNintendo, Nintendo 64, Mame ecc.) o semplicemente giocare con i vari videogiochi presenti sul Play Store con l’ausilio di joypad acquistabili separatamente.
  • Fare Video chiamate con Skype, Messenger ecc…
  • Utilizzare le migliaia di App presenti sul Play Store
  • Navigare in internet attraverso il classivo browser dei dispositivi mobili
  • utilizzare Kodi ed ipTV per poter fruire di Film, Musica e contenuti in streaming.
  • Ascoltare musica in locale.
  • Utilizzare i Social Network (Facebook, Twitter ecc…)

Insomma, le possibilità sono davvero infinite, come infiniti sono i modelli di box TV Android presenti sul mercato. In questa guida vi segnaleremo solo quelli dotati di almeno 2GB di RAM ed aggiornati come minimo ad Android 5.1 Lollipop, entrambi requisiti fondamentali per poter godere di un’esperienza utente soddisfacente. I brand  che prenderemo in considerazione sono MiniX, Beelink e VicTising, con Nvidia come “outsider”, e presto capirete perchè.

I MIGLIORI BOX TV ANDROID ATTUALMENTE PRESENTI SUL MERCATO

1) MiniX Neo U1: viene attualmente riconosciuto come il miglior box tv Android in circolazione, grazie alle ottime caratteristiche tecniche (CPU Quad-Core, 2GB di RAM, Android 5.1.1 Lollipop, supporto al 4K), all’ottima interfaccia grafica applicata su Android e l’ottima qualità costruttiva, un aspetto fondamentale in relazione ad una corrette dissipazione del calore, un problema inevitabile su dispositivi così piccoli ma assolutamente ben gestito da questo Neo U1. Lo trovate online a 150 euro.

2) Beelink GTQ: in questo prodotto troviamo un mix molto simile a quello del Neo U1, per cui caratteristiche tecniche di livello (CPU Quad-Core, 2GB di RAM, Android 5.1.1 Lollipop, supporto al 4K), un’ottima interfaccia grafica che rende Android adatto ad essere utilizzato sulla TV ed una qualità costruttiva che, seppur inferiore al Neo U1, risulta essere assolutamente funzionale alla dissipazione del calore. Lo trovate online intorno ai 50 euro.

3) VicTising iOVE: anche questo box TV è un prodotto assolutamente valido, dotato addirittura di CPU Octa-Core, 2GB di RAM, Android 5.1 Lollipop e supporto al 4K. Interfaccia grafica molto minimal, semplicissima da utilizzare sulla televisione ed una buona qualità costruttiva. Lo trovate online a 99 euro.

Nvidia Shield 4K
Nvidia Shield 4K

4) Nvidia Shield 4K: come detto prima, abbiamo considerato Nvidia una outsider in quanto il box TV dell’azienda americana viene proposto ad un prezzo particolarmente elevato, almeno nella versione TOP che però è l’unica che ha senso comprare. Da un punto di vista tecnico, è senza dubbio il miglior box TV attualmente sul mercato, dotato di CPU Tegra X1, 3GB di RAM, ssd da ben 500GB (esiste la versione da 16GB, ma per un prodotto così votato al gaming ha davvero poco senso), supporto al 4K HDR, in grado di eseguire lo streaming di giochi dal PC, il che fa intuire la sua incredibile potenza hardware. Esteticamente molto ricercato, in questa versione da 500GB viene venduto con in abbinata un joypad realizzato ad hoc da Nvidia, che consentirà dunque di sfruttarne tutte le qualità in ambito gaming. Lo trovate online a 299 euro.

Infine, vi segnaliamo questo tre modelli di box TV Android che, nella fascia economica, sono senza dubbio i migliori:

1) GooBang MXQ Pro, online a 38 euro

2) Zenoplige MXQ Pro, online a 40 euro

3) Zenoplige ZenBox, online a 50 euro