google telefono
Google Telefono è l’app dedicata alle chiamate che i possessori di Nexus e Android One possono trovare come programma telefonico predefinito nei loro smartphone.

L’ultimo aggiornamento dell’applicazione Google Telefono aggiunge un avvertimento che notifica l’utente che la chiamata attualmente in arrivo potrebbe essere spam. Annesse a ciò si trovano anche le nuove funzioni per bloccare immediatamente il numero in questione e fare una segnalazione a Google.

Google Telefono si dota di meccanismi anti-spam

Quante volte siamo soliti ricevere quelle fastidiose chiamate promozionali che ci comunicano le ultime offerte di una compagnia praticamente sconosciuta? Google ha pensato di trovare un rimedio a questo disagio aggiornando la sua app Google Telefono, il software adibito alle telefonate che può essere trovato come predefinito su smartphone Nexus o Android One.

L’applicazione ora è in grado di effettuare una verifica del Caller ID dell’utente che sta tentando di chiamarci ed individuare, facendo riferimento ad un registro di servizi noti, se si tratta di spam. Qualora lo fosse l’app ce lo notifica esibendo un enorme banner rosso in cui è esplicitato che la chiamata giunge da un presunto profilo spam.

Leggi anche:  Apple: Futuremark smentisce l'abbassamento voluto delle prestazioni sui vecchi device
google telefono
Il banner di avviso delle presunte telefonate spam. Praticamente impossibile da non notare.

A questo punto il ricevente può usufruire di due servizi aggiuntivi: la possibilità di bloccare il numero impedendo l’arrivo di chiamate future e l’opzione per segnalare l’avvenimento a Google.

Questa caratteristica è parte dell’aggiornamento alla versione 4.0 dell’applicazione, che può essere gratuitamente scaricata da Google Play Store. Per chi disponesse di un cellulare Nexus o Android, l’aggiornamento viene svolto automaticamente.