fastweb
Recentemente Fastweb ha raggiunto 24 città con la rete in fibra ottica da 200 Mega.

Fastweb avrebbe puntato l’occhio su Poste Mobile manifestando l’intenzione di acquisire l’operatore mobile di Poste Italiane. Secondo l’indiscrezione, trapelata dal quotidiano Repubblica, Fastweb sarebbe interessata ad acquistare questa grande società che vanta circa 3,5 milioni di clienti.

Se dovesse andare in porto si tratterebbe di una grande operazione strategica visto che Poste Mobile è il primo operatore mobile virtuale italiano e detiene ormai il 4,4% del mercato SIM (consumer).

Sulla tempistica e sulla riuscita dell’operazione non c’è alcuna conferma ufficiale, ma quello che è certo è che questo rumors ha avuto degli immediati riscontri nei mercati azionari e quasi certamente la sua riuscita potrebbe essere legata alla prossima cessione di azioni in Borsa prevista dal Tesoro, azionista di punta di Poste Italiane.

C’è da dire, poi, che Poste Mobile è stato l’unico che ha tenuto testa e si è fatto egregiamente spazio all’interno del complicato settore della telefonia mobile in Italia, dove colossi come TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia detengono la maggioranza assoluta dalla notte dei tempi.

Se davvero l’operazione di Fastweb dovesse andare in porto, l’eventuale acquisto di Poste Mobile aprirebbe scenari interessanti. Intanto è di appena un mese fa la notizia che Fastweb ha raggiunto 24 città con la rete in fibra ottica da 200 Mega. 

Finora il gestore è riuscito a garantire servizi Internet in fibra a oltre 10 milioni di famiglie e imprese in 200 città circa. Di questi 10 milioni 7 sono raggiunti dalla fibra del tipo FTTC (Fiber To The Cabinet).

La fibra da 200 Mega ha già raggiunto Arezzo, Viterbo, Riccione, Rimini, Trento, Massa, Pistoia, Caserta, Alessandria, Brindisi, Chieti, Cologno Monzese, Cormano, Forlì, Grosseto, Lecce, Lecco, Magenta, Matera, Salerno, Savona, Taranto, Udine, Milano (Quartieri: Affori, Barona, Bicocca, Crescenzago, Lambrate, Novara, Precotto, Quarto Oggiaro e Taliedo).

In altre città, infine, Fastweb ha portato la fibra da 100 Mega. Tra le nuove che possono beneficiare di questa rete in fibra ottica ci sono Bolzano, Ravenna, Prato, Lucca, Cagliari e Messina.