Google
Ecco quella che sarà la grafica del tool.

Come da tradizione, in Google si lavora sodo per aggiornare e migliorare costantemente tutti i prodotti presenti sul mercato: ed ecco che su Play Store, e non solo, spuntano continuamente nuovi aggiornamenti per i vari servizi della società californiana come Play Libri, Musica, Foto e così via. Dopo avervi parlato di come Google abbia ceduto il primo posto della classifica FutureBrand ad Apple, torniamo a concentrarci sulle novità annunciate ed ufficialmente in dirittura d’arrivo.

Dovrebbe infatti mancare molto poco alla release del tool che Google ha creato per misurare, direttamente e comodamente tra i risultati di ricerca, la velocità di connessione. Esatto: ai più famosi servizi come lo SpeedTest di Ookla o il sito Fast.com di Netflix, presto si affiancherà il colosso di Mountain View che intende proporre uno strumento comodo, veloce, affidabile e graficamente minimale e privo di pubblicità.

Per poter utilizzare tale test di velocità, gli utenti dovranno cercare sul motore di ricerca frasi tipo “Controlla la mia velocità internet” o “Controlla la mia connessione” e tutte le varianti con le medesime parole chiave, per poi far partire il test direttamente dai risultati senza la necessità di aprire altre pagine web.

Leggi anche:  Google Home Mini: in rete appare il design definitivo del prossimo Smart Speaker

L’attenzione di Google non è solo per gli utenti ma anche per gli sviluppatori infatti, tra non molto, si svolgerà a San Francisco l’Indie Game Festival durante il quale, sviluppatori più o meno conosciuti, potranno mostrarsi al grande pubblico per sponsorizzare le loro creazioni alla ricerca della fama e del successo.