galaxy note 7
Uno dei concept più interessanti del Galaxy Note 7

La presentazione ufficiale del Galaxy Note 7 è sempre più vicina, e continuano dunque a trapelare dettagli sul prossimo phablet top gamma targato Samsung. Vi abbiamo riportato qualche ora fa i wallpaper ufficiali, mentre adesso possiamo dare uno sguardo a quella che sarà l’interfaccia grafica, con alcune funzionalità davvero molto interessanti.

Viene innanzitutto mostrata la suite messa a punto da Samsung per la nuova S-Pen, che dovrebbe permettere delle azioni molto più avanzate rispetto alle versioni viste fino ad ora anche grazie all’Edge Panel, ovvero un brevetto dell’azienda coreana relativo alla complementarietà tra la S-Pen ed il display curvo, che verrà appunto integrato nel Galaxy Note 7. 

Confermata anche l’indiscrezione, che vi abbiamo riportato qualche giorno fa, secondo la quale il sensore per la scansione dell’iride avrebbe qualche difficoltà a funzionare se l’utente indossa gli occhiali, così come potete vedere negli screen sottostanti che mostrano la fase di configurazione del sensore.

Molto interessante anche la nuova applicazione per le note, con la possibilità di tracciare una linea attraverso un righello virtuale, una funzionalità mutuata da iOS che, in abbinata con la S-Pen, permetterà di espandere ulteriormente le funzionalità in ambito lavorativo del Note 7. 

Leggi anche:  Samsung: boom di vendite nel settore smartphone nel Q3 2017


Insomma, Samsung sembra aver operato un’importante rivisitazione grafica e funzionale della Touchwiz, che probabilmente col tempo verrà estesa anche agli attuali Galaxy S7 ed S7 Edge. A questo punto non resta che attendere la presentazione ufficiale del Note 7 che, ve lo ricordiamo, è fissata per il 2 agosto a New York. Nel frattempo continueremo a seguire la situazione e, in caso di nuove informazioni su questo Galaxy Note 7, ve le comunicheremo in nuovi articoli.