samsungone
La grafia è un elemento che non può essere trascurato nelle operazioni di marketing di un’azienda. Samsung ha optato per impostare un sistema di scrittura che caratterizzerà tutti i suoi nuovi prodotti.

Samsung presenta SamsungOne, il font unico che verrà utilizzato per scrivere tutti i testi relativi al marchio. Il font comprende un set di script adattati a 400 lingue, per un totale di 25000 caratteri diversi.

Samsung adotta SamsungOne come suo font personalizzato

Tra le varie componenti estetiche che rappresentano l’identità di un brand, sicuramente la grafia ha un suo ruolo di impatto. Samsung ha ora introdotto un nuovo font per formattare i suoi testi. Il sistema è stato denominato SamsungOne e prevede la possibilità di battere 25000 diversi caratteri, fornendo un’interfaccia di scrittura che copra ben 400 lingue. Il font è stato realizzato grazie alla collaborazione di Samsung con ditta di design Brody Associates.

samsungone
Alcune impostazioni di spessore del testo che possono essere applicate sul nuovo font.

Le linee guida su cui si è incentrata la realizzazione di questo font sono stati la leggibilità, la riconoscibilità, la scalabilità, l’equilibrio e l’universalità. Infatti i caratteri di SamsungOne saranno utilizzati per ogni tipo di produzione Samsung, dal nome di uno smartphone impresso sulla relativa scatola alle linee di testo presenti sui siti ufficiali.

Questa politica è volta all’identificazione di Samsung con un suo peculiare stile che lo renda unico e distinguibile rispetto agli altri brand. L’ampia disponibilità di lingue permette di rendere questo stile universale ed applicabile su ogni prodotto, a prescindere dal paese di riferimento.