tinder
Già celebre per il suo servizio di incontri, l’applicazione si aggiorna con una nuova funzione per organizzare uscite di gruppo.

L’ultimo update dell’applicazione per incontri introduce Tinder Social, un servizio che consente di formare gruppi con altri utenti al fine di organizzare uscite collettive. La funzione è attualmente attiva negli USA, nel Regno Unito ed in Australia, ma è prevista per essere esportata in tutto il mondo.

Tinder ci aiuta ad organizzare il nostro sabato sera

“Cosa facciamo sabato sera?” è una delle domande più impegnative per qualsiasi gruppo di amici. Tinder, la nota applicazione per fare nuove conoscenze romantiche, offre ai numerosissimi indecisi un canale per trovare opportunità su come impegnare il proprio tempo libero.

Con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione è stata infatti introdotta la funzione Tinder Social, che consente agli utenti di assemblare un gruppo e dichiarare pubblicamente alla community le proprie proposte ed intenzioni, nella speranza che altri membri vogliano aggregarsi.

tinder
La nuova opzione apre una chat di gruppo attiva fino a mezzogiorno della mattina seguente.

La funzionalità diventa accessibile solo dopo aver sbloccato l’apposita opzione nelle impostazioni dell’app. A quel punto sarà possibile allestire un gruppo di amici che possano pianificare la propria uscita attraverso una chat comune.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus, ecco quando arriverà Android Oreo

I gruppi possono chiedere di fondersi l’un con l’altro se condividono gli stessi interessi, in modo da poter allargare la compagnia. La chat, al fine di renderla specificatamente volta all’organizzazione degli incontri, viene cancellata automaticamente dal programma allo scoccare del mezzogiorno della mattina seguente.

La funzione è al momento disponibile solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito ed in Australia, ma è prevista per essere diffusa globalmente.