gorilla glass 5
Corning ha presentato il Gorilla Glass 5, resistente alle cadute da ‘selfie’

Gorilla Glass 5 è stato annunciato dal famoso produttore americano Corning e promette di essere più resistente dei modelli precedenti garantendo di salvaguardare il display da cadute superiori. Sarà in grado di sopportare una caduta da “altezza selfie” sull’asfalto ruvido.

Grazie all’utilizzo dei vetri Gorilla Glass nella maggior parte degli smartphone e tablet, i display dei dispositivi degli ultimi anni si sono salvati da molti graffi e danni. Tuttavia, a fronte di una caduta da 1,60 metri di altezza sull’asfalto ruvido la maggior parte dei dispositivi non sopravvive. Il nuovo Gorilla Glass 5  riuscirà a sopportare questo tipo di cadute.

Secondo Corning, il Gorilla Glass 5 resiste all’80 per cento delle cadute da 1,60 metri su qualsiasi tipo di terreno. Da una ricerca condotta dal famoso produttore di vetri, l’85 per cento dei possessori di smartphone lo hanno fatto cadere, almeno una volta nel corso dell’anno passato, e che i due terzi di quelle rotture sono avvenute da un’altezza pari a quella delle spalle. In pratica, i modelli precedenti potevano cadere accidentalmente quando presi dalla tasca o mentre si è intenti a farsi un selfie e la rottura del vetro era quasi certa. Con la quinta generazione del Gorilla Glass questo non accadrà più.

Ci sono alcune avvertenze a queste affermazioni. La prima è che il tasso di sopravvivenza è dell’80 per cento secondo i test condotti da Corning, con vetri dallo spessore di 0.6 mm. Ora il vetro è ancora più sottile, 0.4 mm, gli OEM di smartphone che optano per il vetro più sottile possono ottenere risultati diversi.

I ricercatori Corning hanno fatto migliaia di ore di test per scoprire cosa e come il vetro del display si rompe quando uno smartphone o tablet cade. Durante la presentazione le prove di caduta sono state effettuate tutte con la superficie anteriore, ma, come in molti hanno potuto verificare a proprie spese, i danni maggiori sono provocati quando lo smartphone o il tablet cadono per terra su un bordo o un angolo. Secondo il general manager di Corning, John Bayne, questo tipo di cadute dipende anche da come è realizzato il dispositivo e non solo dal vetro.

Quello che definirà le prestazioni del dispositivo su tali tipi di cadute ad angolo è la rigidità del design del telefono, ma anche come il vetro è confezionato“, ha detto Bayne. Fondamentalmente, spetta ai costruttori, in alcuni casi, e non a Corning proteggere maggiormente il vetro. Corning collabora con alcuni produttori su tutto il processo di progettazione, ma altri sono più “protettivi” con i loro design.

I Gorilla Glass sono presenti su oltre 4,5 miliardi di dispositivi e su più di 1800 modelli di 40 differenti marchi, un dominio assoluto dovuto alla grande qualità del prodotto realizzato dall’azienda statunitense. I primi dispositivi con il nuovo Gorilla Glass 5 arriveranno entro la fine dell’anno e l’inizio del 2017.