Samsung Galaxy S7 Active nella colorazione Gold
Samsung Galaxy S7 Active nella colorazione Gold

Circa due settimane fa, vi abbiamo riportato i risultati di un test condotto da Consumer Report, che aveva evidenziato una problematica del Galaxy S7 Active in relazione all’impermeabilità. Infatti, le due unità del dispositivo utilizzate per il test avevano subito degli importanti danneggiamenti in seguito all’immersione in acqua ad 1 metro di profondità per 30 minuti (esattamente le condizioni dichiarate dalla scheda tecnica). Samsung è però intervenuta, e pare aver risolto definitivamente il problema.

L’azienda coreana ha infatti effettuato un’indagine interna che ha rivelato la presenza di questo difetto in una sola catena di produzione del Galaxy S7 Active, e sta provvedendo a sostituire i terminali immessi sul mercato provenienti proprio da quella catena di produzione. Inoltre, Samsung ha sottolineato che offre 1 anno di garanzia limitata specifica in relazione ai danni causati dall’immersione per tutta la gamma Galaxy S7, incluso ovviamente l’Active.

Si tratta di un intervento determinante da parte di Samsung visto che, qualche giorno fa, anche CNet aveva eseguito il medesimo test su quattro S7 Active, riscontrando la stessa criticità evidenziata da Consumer Report. In ogni caso, è bene sottolineare che l’azienda coreana è riuscita ad integrare perfettamente l’impermeabilità nella gamma S7, tant’è che S7 Flat ed S7 Edge sono riusciti a resistere ad immersioni fino a 9 metri di profondità in una prova eseguita sempre da CNet, segno evidente che la problematica dell’Active non era di carattere progettuale, ma effettivamente legata ad una criticità nella catena di produzione.

In ogni caso, se siete in possesso di uno degli S7 Active affetti da questo problema, verrete automaticamente contattati dall’assistenza Samsung che provvederà a sostituire il vostro dispositivo.