spazzolino elettrico
Xiaomi è uno spazzolino elettrico super smart che costa appena 39 euro

Xiaomi non è solo smartphone ma adesso sul mercato verrà lanciato anche uno spazzolino elettrico super smart, realizzato in collaborazione con l’azienda cinese Soocare Cassels. Xiaomi Soocare X3 non è uno spazzolino elettrico comune, al suo interno è presente, infatti, un modulo Bluetooth in grado di scambiare dati con un’applicazione dedicata e un motorino ad onda acustica e levitazione magnetica in grado di far oscillare le setole ben 37200 volte al minuto.

Anche le setole dello spazzolino sono concepite per essere uniche nel loro genere: realizzate dalla società statunitense DuPont, sono super sottili e morbidissime (appena 0,152 mm) e grazie a un design 3D si adattano perfettamente alle superfici e agli spazi interdentali.

Xiaomi Soocare X3, come detto, si avvale della connettività Bluetooth che consente non solo di analizzare la frequenza con la quale si possono lavare i denti, ma anche la correttezza nello spazzolamento, oltre a tenere sotto controllo il livello di batteria dello spazzolino stesso.

Lo spazzolino elettrico può essere, inoltre, lavato e pulito dopo l’uso direttamente sotto l’acqua corrente ed è adatto anche ai più piccoli grazie alla sua versione mini. La batteria integrata da 1000mAh, garantisce poi fino a 25 giorni di autonomia e si ricarica in appena 16 ore tramite il supporto di ricarica wireless.

Xiaomi Soocare X3 è un prodotto finanziato attraverso il crowdfounding, costa 299 Yuan – ovvero circa 39 euro – e coloro che hanno partecipato alla compagna di raccolta fondi, ne riceveranno uno gratuito durante il mese di agosto.

L’azienda cinese fondata da Lei Jun nel 2010 non è nuova a oggetti di questo tipo: portano il suo marchio, tra gli altri, il repellente per le zanzare portatile usb ultra leggero (pesa 25 grammi) e ultra economico (costa appena 4 dollari) e il purificatore d’aria smart che può collegarsi alla rete Wi-Fi di casa e essere controllato con un’app dal proprio smartphone.