Pokédex Pokemon GO
Cosa succede quando si unisce un design unico, un battery case e Pokémon GO? Un Pokédex case ovviamente!

Un utente di Sparkfun dal nick NPOOLE ha pubblicato una guida su come costruirsi un Pokédex case per giocare a Pokémon GO, risolvendo due problemi allo stesso tempo: avere l’accessorio giusto per farvi invidiare dagli amici e sopperire agli esosi consumi energetici del gioco con un battery case dal design davvero particolare.

Il case tenta di ricreare fedelmente il Pokédex di Kanto: la struttura di base è frutto del lavoro di una stampante 3D, grazie alla quale è possibile creare una struttura che si adatta perfettamente all’alloggiamento del Samsung Galaxy S4 utilizzato da NPOOLE. Lo stesso utente ha reso disponibili i progetti del suo lavoro in modo da poterli scaricare ed adattare ad altri smartphone, invitando gli utenti a pubblicare i propri lavori.

L’idea del Pokédex come l’accessorio definitivo per giocare a Pokémon GO dovrebbe essere chiara anche alla Nintendo: fin’ora si sono limitati a lanciare sul mercato un wearable utile a catturare i Pokémon senza dover tirar fuori dalla tasca lo smartphone; un’idea carina ma questo Pokédex case unisce davvero l’utile al dilettevole, con la sua enorme batteria da 18650 mAH che vi consente di non rimanere a secco durante le lunghe esplorazioni alla ricerca di Pokémon.

Pokédex Pokémon GO

Sono presenti anche 3 LED per poter monitorare il livello di carica della batteria integrata ed uno switch per spegnere completamente il circuito: infatti se lasciato acceso i LED potrebbero, anche se molto lentamente, prosciugare la vostra batteria.

Il creatore di questo accessorio ha poi ulteriormente personalizzato il suo Pokédex con il disegno del Team Valor  ed altri piccoli dettagli. Ha dichiarato che questa è solo la sua prima iterazione, e che nella prossima ha intenzione di aggiungere delle ventole per raffreddare lo smartphone e maggiorare la capacità della batteria. Quanto paghereste per giocare a Pokémon GO con un accessorio del genere?