iphone 7
Nel nuovo iPhone 7 potrebbe essere presente una nuova tipologia di auricolari senza fili chiamati AirPod

Grande attesa per l’uscita di iPhone 7, prevista per settembre secondo la classica cadenza di Apple. Secondo indiscrezioni più o meno confermate, tra quelle che dovrebbero essere le maggiori novità del nuovo gioiello di casa Apple, spicca indubbiamente il fatto che potrebbe essere dual sim e l’assenza del jack standard da 3.5 mm per gli auricolari.

In seguito a questi rumors sono circolate tante altre voci, a partire dall’introduzione di una porta lightning universale, fino ad un adattatore per cuffie e auricolari che non prevedono la stessa connettività lightning. Ma a queste caratteristiche più o meno confermate, se ne aggiunge una nuova e riguarda proprio gli auricolari: nel nuovo iPhone 7 potrebbe essere presente una nuova tipologia di auricolari chiamati AirPod, che andrebbero a sostituire gli attuali EarPod e sfrutterebbero la tecnologia bluetooth. Gli stessi auricolari, quindi, sarebbero completamente senza fili.

A tal proposito un brevetto sarebbe stato depositato da una compagnia che sembrerebbe essere una sorta di società di copertura per Apple, chiamata Entertainment in Flight LCC, che servirebbe per l’appunto a depositare brevetti mantenendo segreta l’origine. L’azienda di Cupertino non sarebbe nuova a strategie di questo tipo, infatti anche il nome degli auricolari dell’iPhone 7 potrebbe non essere in definitiva AirPod, ma potrebbe essere solo un modo per non divulgare ancora il vero nome.

Leggi anche:  Addio Windows 10 Mobile, Microsoft abbandona il sistema operativo

Mancano però ancora diverse settimane, e se certamente quella di AirPod Bluetooth è una possibilità interessante, bisogna essere cauti e magari prendere le indiscrezioni trapelate con distacco perché potrebbero rivelarsi in parte o completamente errate con l’uscita del prodotto finale. L’attesa dunque sarà l’unica cosa da poter fare nelle prossime settimane per poterne sapere di più in modo certo.

Tra le altre nuove caratteristiche ora sarà possibile sbloccare lo smartphone solo premendo il tasto home e utilizzando lo scanner di impronte digitali o inserendo un PIN; lo scorrimento a sinistra sulla lockscreen apre widget come calendario, note o meteo, mentre scorrendo a destra si apre la fotocamera; le notifiche sulla lockscreen sono completamente interattive e sono disponibili ulteriori informazioni.