pokemon go
Pokegone è un’estensione per Google Chrome che cancella tutti i post con la parola chiave Pokemon

Pokemon Go è diventato ormai virale e la ragione di vita di milioni di giocatori in tutto il mondo. Su siti, bacheche dei social network e blog non si fa altro che parlare di questo videogioco per smartphone. Ma se siete tra coloro che ne hanno fin sopra i capelli, sappiate che è possibile scaricare il filtro per Google Chrome che consente di non visualizzare più i contenuti relativi a Pokemon Go.

Pokegone è una estensione per Google che una volta installata cancella tutti i contenuti e i post che utilizzano la parola chiave Pokemon. E’ stata realizzata dallo sviluppatore Jamie Farrell e permette di “non farti più vedere tutti quegli adulti in delirio per i Pokémon”.

Per poterla installare è sufficiente andare sul Chrome webstore, cercare l’applicazione e cliccare sull’icona “Aggiungi”. L’estensione Pokegone sarà così disponibile nella barra di controllo di Google Chrome sotto la voce “Altri Strumenti”. Se poi non si può proprio resistere alla tentazione di leggere post e notizie relative al mondo dei Pokemon è sufficiente cliccare sulla spunta “abilita” o sull’icona del cestino per rimuoverla.

In questi giorni Pokemon Go, l’ultimo titolo della famosissima serie video-ludica, è stata la parola più digitata in assoluto sui motori di ricerca, e ha battuto addirittura la parola “porno” così come testimoniato dal famoso sito Youporn.

Ma questo grande successo era piuttosto scontato, così come spiegato da Russell Belk, professore di marketing alla York University di Toronto, secondo il quale “ci sono diverse motivazioni generali, una è che si tratta di una sfida. Ma è una sfida all’interno di un mondo più piccolo di quanto generalmente succede nel mondo degli affari o di una carriera e quindi c’è una maggiore possibilità di successo”. Pokémon GO, lo ripetiamo, è il nuovo applicativo, sviluppato dalla software house americana “Nianti” in collaborazione con “The Pokémon Company”.