Xiaomi Pro
Siete curiosi di vedere cosa tirerà fuori questa volta l’azienda cinese?

In attesa della presentazione del nuovo top di gamma firmato da Xiaomi, che dovrebbe avvenire presumibilmente entro la fine dell’anno, in rete sono spuntati alcuni rumor, con tanto di scheda tecnica allegata, che parlano di uno Xiaomi Phone Pro: un telefono che parrebbe essere davvero potente e prestante. Secondo la suddetta documentazione, l’aziende con sede a Pechino sarebbe in trattativa con la californiana Qualcomm per essere tra i primi produttori a lanciare sul mercato un dispositivo con il nuovo e tanto desiderato Snapdragon 821, SoC in grado di offrire prestazioni più potenti del 10% rispetto al modello dello scorso anno.

Per quanto riguarda il display, pare che lo smartphone monterà un pannello da 5,5″ Full HD con tecnologia OLED mentre, sulle orme del OnePlus 3, i Gigabyte di RAM presenti saranno ben 6GB, accompagnati da uno storage interno di 64 o 128GB. Notizia alquanto sorprendete invece, è quella che riguarda il comparto fotografico dello smartphone: i sensori utilizzati da Xiaomi potrebbero essere i medesimi del Galaxy S7 (12 Megapixel e 1/2.6″, ndr), grazie ad una partnership con Samsung, o in alternativa i Sony IMX260.

Infine, per quanto concerne la batteria, si vocifera che il telefono ne monterà una con capacità pari a 3700 mAh, così da poter garantire una durata considerevole visti i consumi di questo smartphone. Ovviamente sarà presente l’ormai consueto sensore biometrico per la lettura dell’impronta digitale: niente di completamente nuovo come il riconoscimento dell’iride che vedremo molto presto, su Galaxy Note 7. Quando? Samsung ha da poco ufficializzato la presentazione per il 2 agosto prossimo!