Sony Xperia F833x
Sony Xperia F833X.

Nome in codice: Sony Xperia F833X. Si tratta della nuova serie dei dispositivi del noto marchio giapponese che, molto presto, approderà al mercato mobile. Nelle ultime ore, sul web sono apparse diverse immagini, accompagnate dalle presunte specifiche tecniche.

Benché la serie Xperia X non sia riuscita a convincere gli utenti, sembra che il colosso giapponese abbia deciso di non darsi per vinto. Infatti, su diversi portali online come GFX Bench, sarebbero apparse le presunte caratteristiche di una nuova linea che ricorda molto, per certi aspetti, il modello Sony Xperia X Performance.

Scopriamo insieme la scheda nel dettaglio.

Presunte specifiche tecniche apparse in rete

Prima di tutto, la serie Xperia F833X dovrebbe vantare due varianti, ovvero la F8331 e la F8332. Malgrado si presentino come dispositivi dalle mediocri qualità, i device in questione disporranno di un display 5.1 pollici con risoluzione FullHD; di un processore SnapDragon 820; di 3 GB di memoria RAM; di 32 GB di storage interno; di una fotocamera posteriore da 23 megapixel e di una fotocamera anteriore da 12 megapixel. L’intera linea sarà basata su sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow.

Sony Xperia F8331
Dettagli tecnici trapelati su GFX Bench.

Dalle informazioni trapelate sembrerebbe che i prototipi in questione non possano essere nemmeno lontanamente paragonati agli altri dispositivi top gamma che sono stati lanciati nel corso di questo 2016. In altre parole, dovremmo trovarci davanti a una serie senza infamia e senza lode, che si limita a garantire un’esperienza d’uso dalle poche pretese.

Tuttavia, ancora non sappiamo se tali specifiche tecniche risultino comuni a tutta la serie Xperia F833X o se, al contrario, riguardino esclusivamente il modello F8331 come dimostra l’immagine che vi abbiamo proposto. A ogni modo, due elementi appaiono certi: secondo le prime indiscrezioni, verrà migliorata la qualità della fotocamera e il design del terminale riceverà un tocco più moderno.

Maggiori informazioni a riguardo saranno svelate in autunno o in occasione dell’IFA 2016.