Guida all’acquisto dei migliori tablet attualmente in commercio

Non è mai facile orientarsi all’acquisto di un prodotto tecnologico, vista la vastità dell’offerta ed il continuo aggiornamento del proprio catalogo da parte delle varie aziende che operano nel settore. Attraverso questa guida vogliamo aiutarvi a scegliere il miglior tablet adatto alle vostre esigenze, partendo da quelli che riteniamo i parametri principali sui cui basare la scelta.

Quale sistema operativo scegliere?

Un pò come avviene nel settore smartphone, la scelta dovrà essenzialmente ricadere su Android, iOS o Windows, ognuno dei quali presenta delle peculiarità che possono soddisfare determinate esigenze.

Windows è indubbiamente quello da scegliere se avete la necessità di avere in mobilità un vero e proprio piccolo computer, con la possibilità di poter eseguire applicativi desktop ma, allo stesso tempo, con un’esperienza “mobile” decisamente inferiore rispetto ai sistemi operativi concorrenti, essenzialmente a causa della mancanza di uno store di applicazioni fornito come il Play Store e l’App Store, una problematica ormai ben nota anche per quanto riguarda gli smartphone.

Nel caso in cui invece la vostra priorità fosse quella di avere un dispositivo in grado di accompagnarvi nel lavoro per quanto riguarda gestione mail, navigazione web ed editing basilari di documenti word, excel e power point, iOS è senza dubbio la scelta migliore, grazie al solito lavoro di ottimizzazione eseguito da Apple ed una serie di applicazioni che sfruttano a pieno le grandi diagonali di display degli iPad. 

Se invece cercate dei dispositivi orientati alla multimedialità, con la logica di guardare film, sfruttare le applicazioni di streaming come Netflix, Infinity, Sky Go e Premium Play, i tablet Android sono quello che fa per voi, grazie ad un hardware come sempre molto potente (in primis le elevatissime risoluzioni dei display dei top gamma) ed una versatilità che vi faciliterà tutte le varie operazioni legate alla multimedialità (pensiamo, ad esempio, alla possibilità di caricare i film comodamente su una micro-sd).

Bene, fatta questa doverosa premessa relativa ai sistemi operativi, passiamo a vedere quali sono attualmente i migliori tablet in commercio, con la nostra suddivisione in base alla diagonale del display, il tutto aggiornato a giugno 2016.

Display da 7 pollici

1) Asus Zenpad 7.0

Il produttore taiwanese ci ha spesso abituati a prodotti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo, e questo Zenpad 7.0 non fa eccezione. A poco più di 100 euro, vi porterete a casa un tablet equipaggiato con CPU Intel Quad-Core, 1GB di RAM, display da 7 pollici HD, 16GB di memoria interna espandibili tramite micro-sd e addirittura supporto Dual-Sim, con la possibilità dunque di poter navigare comodamente tramite la rete dati ed effettuare telefonate, il tutto ovviamente mosso ad Android. A questo prezzo, davvero difficile chiedere di meglio.

2) LG G Pad 7.0

Anche in questo caso, un elevato rapporto qualità/prezzo, che vi consentirà di portarvi a casa con poco più di 100 euro un tablet con display da 7 pollici HD, CPU Qualcomm Snapdragon Quad-Core, 8GB di memoria interna espandibili tramite micro-sd, sistema operativo Android. In questo caso parliamo di un tablet wi-fi only, per cui adatto a chi non ha l’esigenza di voler navigare con la connettività dati. LG inoltre inserisce una serie di chicche software come il QPair 2.0, che vi consentirà di comandare il vostro smartphone direttamente dal tablet, oppure la modalità multiwindows che vi permetterà di dividere il display in due sezioni per utilizzare due applicazioni contemporaneamente, una grande comodità.

3) Amazon Kindle Fire 7

I Kindle Fire sono tablet che hanno riscosso un enorme successo sul mercato americano, grazie anche alla capillare diffusione dei vari servizi Amazon oltreoceano. Montano una versione “rivisitata” di Android, fortemente personalizzata dal colosso dell’e-commerce ma tranquillamente utilizzabile in classico stile del robottino verde. La grande forza di questo prodotto è senza dubbio il prezzo, visto che è acquistabile su Amazon intorno ai 70 euro, una cifra davvero contenuto che consente di avere un display da 7 pollici HD, una CPU Quad-Core a 1,3GHz, 8GB di memoria interna espandibili tramite micro-sd, connettività wi-fi only. Insomma, a queste cifre davvero difficile riuscire ad ottenere di meglio.

Display da 8 pollici

1) Apple iPad Mini 4


Presentato ad ottobre 2015, è attualmente il tablet top gamma del colosso di Cupertino per il segmento da 8 pollici. Display con risoluzione 2K, CPU Apple A8 coadiuvata da 2GB di RAM, tagli di memoria da 16/64/128GB e la solita maniacale cura costruttiva, fanno di questo iPad Mini 4 un prodotto premium senza alcun compromesso. Come sempre, la qualità si paga, per cui i prezzi partono da 399 euro per la versione da 16GB wi-fi only, per arrivare fino ai 719 euro richiesti per la versione da 128GB wi-fi + LTE. Al di là delle cifre però, parliamo di un prodotto di assoluto livello, ideale per chi pretende il top senza se e senza ma.

2) Samsung Galaxy Tab S2 8.0 2016

L’azienda coreana ha da poco aggiornato i Tab S2, rilasciando sul mercato questa versione 2016 equipaggiata con CPU Snapdragon (al contrario di quella 2015 equipaggiata con CPU Exynoss). Il Tab S2 8.0 è senza dubbio uno dei migliori tablet in circolazione, dotato di display da 8 pollici con risoluzione 2K, 3GB di RAM, memoria interna da 32GB espandibili tramite micro-sd ed un’ottima fotocamera posteriore da 8MP (ottima per essere una cam di un tablet). Eccellente qualità costruttiva, con un peso di appena 272 grammi, un vero peso piuma, ideale da portare in giro sempre con se. Ovviamente, disponibile sia nella versione wi-fi che in quella wi-fi + LTE con la possibilità, con quest’ultima, di effettuare telefonate. Il tutto è mosso da Android Marshmallow e viene proposto a partire da 449 euro per il wi-fi + LTE. Da non sottovalutare la possibilità di acquistare online la versione 2015, che vi consentirà di portarvi a casa a 350 euro anche la connettività LTE.

3) Sony Xperia Z3 Tablet Compact

Se guardiamo la data di lancio, ovvero fine 2014, questo tablet può sembrare un dispositivo quasi obsoleto ma, in realtà, ha ancora molto da dire. L’hardware a disposizione è assolutamente attuale, con la CPU Snapdragon 801 (una delle migliori CPU mobile mai prodotte) coadiuvata da 3GB di RAM, display da 8 pollici Full-HD, memoria interna da 16GB espandibili tramite micro-sd, ed un’ottima qualità costruttiva che consente a questo Xperia Z3 Tablet Compact di ricevere anche la certificazione IP68 per l’impermeabilità, per cui ideale da portare con se al mare ed in piscina in questa stagione estiva. Lanciato ad un prezzo da top gamma (499 euro per la versione wi-fi + LTE), è possibile acquistarlo oggi online ad appena 270 euro, sempre nella versione con connettività completa. A questo prezzo, probabilmente si tratta del miglior tablet da 8 pollici per rapporto qualità/prezzo.

Display da 10 pollici

1) Apple iPad Pro 9.7

Lanciato da Apple durante il Keynote di marzo 2016, si tratta dell’attuale top gamma del colosso di Cupertino per il segmento da 10 pollici. Da un punto di vista hardware infatti, abbiamo quanto di meglio si possa chiedere da un tablet in questo momento: CPU Apple A9x coadiuvata da 2GB di RAM, display da 9,7 pollici con risoluzione 2K, tagli di memoria da 32/128/256GB, quadruplo speaker stereo e supporto alla Apple Pencil per una maggiore produttività. Il tutto è racchiuso in un corpo unibody in alluminio con uno spessore di appena 6,1 millimetri che, unitamente al peso ben al di sotto dei 500 grammi, fanno di questo iPad Pro 9.7 uno dei tablet da 10 pollici più portatili in assoluto. Certo, la qualità si paga, per cui i prezzi partono da 689 euro per la versione da 32GB di memoria wi-fi only, fino ad arrivare ai 1.199 euro richiesti per la versione da 256GB di memoria wi-fi + LTE.

2) Samsung Galaxy Tab S2 9.7

L’azienda coreana ha da poco aggiornato i Tab S2, rilasciando sul mercato questa versione 2016 equipaggiata con CPU Snapdragon (al contrario di quella 2015 equipaggiata con CPU Exynoss). Il Tab S2 9.7 è senza dubbio uno dei migliori tablet in circolazione, dotato di display da 9,7 pollici con risoluzione 2K, 3GB di RAM, memoria interna da 32GB espandibili tramite micro-sd ed un’ottima fotocamera posteriore da 8MP (ottima per essere una cam di un tablet). Eccellente qualità costruttiva, con un peso di appena 386 grammi, un vero peso piuma, ideale da portare in giro sempre con se. Ovviamente, disponibile sia nella versione wi-fi che in quella wi-fi + LTE con la possibilità, con quest’ultima, di effettuare telefonate. Il tutto è mosso da Android Marshmallow e viene proposto a partire da 549 euro per il wi-fi + LTE. Da non sottovalutare la possibilità di acquistare online la versione 2015, che vi consentirà di portarvi a casa a 450 euro anche la connettività LTE.

3) Huawei Mediapad M2 10.0

Si tratta del primo vero tentativo da parte di Huawei di produrre un tablet top gamma nel segmento dei 10 pollici, e lo fa in maniera davvero convincente. Corpo unibody in alluminio, doppio speaker stereo realizzato in collaborazione con il noto brand Harman & Kardon, digitalizzatore per il supporto ad una penna capacitiva con riconoscimenti dei livelli di pressione, un pò come avviene nella serie Note di Samsung, ed un hardware davvero di tutto rispetto: CPU Kirin 930, 3GB di RAM, display da 10 pollici IPS Full-HD, memoria interna da 64GB espandibili tramite micro-sd, il tutto mosso ovviamente da Android Marhsmallow. Si parte da 399 euro per la versione wi-fi only, che diventano 499 euro per la versione LTE.

Display da oltre 10 pollici

1) Apple iPad Pro

Valgono i medesimi discorsi fatti per il fratello minore da 9,7 pollici, con alcune differenze da un punto di vista hardware: troviamo infatti 4GB di RAM ed un display da 12,9 pollici con risoluzione 2K. Per il resto, stessa CPU, stessi altoparlanti stereo, medesimo supporto all’Apple Pencil ed identici tagli di memoria da 32/64/128GB. Crescono però i prezzi, che partono da 919 euro per la versione da 32GB wi-fi only e che arrivano a 1.429 euro per la versione da 256GB con connettività LTE.

2)  Microsoft Surface Pro 4

Come abbiamo detto all’inizio durante le differenze tra i diversi sistemi operativi, i dispositivi equipaggiati con Windows rappresentano dei veri e propri ibridi tra tablet e veri e propri pc. Questo Surface Pro 4 di fatto può essere considerato un vero e proprio computer, grazie all’incredibile potenza hardware (CPU Intel che arrivano fino all’i7 coadiuvate da 16GB di RAM nella versione top) e ad una parte software che consente di far girare gli applicativi desktop. Di contro però, sganciando il display dalla tastiera, questo Surface Pro 4 diventa un tablet molto interessante, grazie alla risoluzione 2K dello schermo ed al digitalizzatore integrato che consente di sfruttare una penna con diversi livelli di pressione messi a punto da Microsoft. Prezzi che partono da oltre 800 euro, ma che vi consentono di avere un prodotto che incarnerà sia le funzioni da tablet che da PC, un vantaggio non da poco.

3) Samsung Galaxy Tab Pro S

Anche in questo caso, vale il medesimo discorso fatto con il Surface Pro 4, in quanto siamo difronte ad un dispositivo ibrido tra tablet e pc. Troviamo a bordo una grande potenza hardware e la possibilità di far girare applicativi desktop grazie a Windows 10. Di contro però, il display da 12 pollici Super-AMOLED con risoluzione 2K lo rendono particolarmente adatto all’utilizzo multimediale, come fosse un classico tablet. Prezzi, come sempre in questi casi, che partono da oltre 800 euro, ma prestazioni e qualità nell’esperienza utente assolutamente garantite.