UMI London nella colorazione Gold
UMI London nella colorazione Gold

UMI è senza dubbio una delle realtà cinesi più interessanti che operano nel settore della telefonia, tanto da essere riuscita a ritagliarsi un’interessante fetta di mercato grazie soprattutto all’elevato rapporto qualità/prezzo che caratterizza i terminali dell’azienda. Oggi vogliamo parlarvi di una rivoluzionaria tecnologia brevettata dall’azienda relativa alla protezione dei display.

La rottura degli schermi in seguito alle cadute è una delle problematiche più diffuse nel mondo smartphone, tanto da aver fatto sviluppare un vero e proprio business legato alle varie pellicole di protezione, attualmente commercializzate anche in vetro temperato. UMI ha dunque deciso di sviluppare la Dual Glass Twin-Shield Technology, ovvero una tecnologia che si compone di un doppio strato di vetro zaffiro che di fatto rende il display (o in alternativa il vetro della scocca posteriore) resistente alle cadute fino ad 1.5 metri. Si tratta di un’altezza molto importante, che di fatto copre il 90% delle tipologie di cadute che coinvolgono comunemente gli smartphone.

La tecnologia DG Twin-Shield su UMI London
La tecnologia DG Twin-Shield su UMI London

Il primo dispositivo dell’azienda ad essere equipaggiato con questa tecnologia è il nuovo UMI London, smartphone di fascia bassa proposto ad appena 70 euro, a cui è addirittura possibile abbinare una custodia protettiva basata sempre sulla tecnologia sopra citata, che rende il terminale protetto dalle cadute da ben 6 metri, e che potete osservare nell’immagine sottostante.

La custodia rugged per UMI London
La custodia rugged per UMI London

Insomma, l’azienda cinese dimostra come, nonostante proponga dispositivi a prezzi contenuti, investa anche nella ricerca e nello sviluppo, e questa DG Twin-Shield Technology rappresenta senza dubbio una delle soluzioni più interessanti legata alla protezione degli smartphone che sia stata lanciata sul mercato negli ultimi anni.