galaxy s7
T-Mobile è uno dei più influenti operatori multinazionali di telefonia mobile. Collabora con le maggiori società nel settore delle tecnologie mobili, tra cui Samsung.

T-Mobile rende disponibile per Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge un nuovo update del software di sicurezza. I possessori degli smartphone Samsung possono a partire dal 5 luglio implementare questa patch nel proprio sistema operativo scaricandone l’ultimo aggiornamento direttamente dalle impostazioni. Lo spazio richiesto su memoria è di 340 MB.

T-Mobile e l’update del servizio di sicurezza di Galaxy S7

Samsung Galaxy S7 è senza ombra di dubbio uno dei cellulari più venduti sul momento. Tra ottime prestazioni ed un brand che ormai ha consolidato il suo marchio nella mente dei consumatori, non può che avere una posizione privilegiata nel mercato degli smartphone. I numerosi utilizzatori della flagship Samsung non potranno che esser felici di sapere che T-Mobile offre loro a partire dal 5 luglio un update gratuito per le funzioni di sicurezza dei loro dispositivi.

galaxy s7
Il logo di T-Mobile, la multinazionale tedesca che ha sviluppato per Samsung la nuova patch di sicurezza.

T-Mobile (Telekom Mobile) è uno dei maggiori operatori telefonici su scala internazionale. Il gruppo tedesco, presente come operatore su ben dieci paesi, collabora costantemente con le più importanti aziende produttrici di smartphone e tablet. I suoi accordi con Samsung hanno dato frutto a questo ultimo update di sicurezza di cui abbiamo parlato.

Leggi anche:  Euronics: con il Sottocosto online disponibili smartphone Android scontati

L’aggiornamento può essere scaricato da tutti gli utilizzatori di Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge direttamente dalle impostazioni di sistema, cliccando sulla voce “Info sul telefono”. Lo spazio richiesto su memoria per installarlo ammonta a circa 340 MB.