facebook
Le chat criptate sono una funzione già offerta da alcuni fornitori di servizi di messaggistica. Il più noto tra questi è certamente WhatsApp.

Facebook sta effettuando i test necessari per introdurre una funzione di chat criptate all’interno della propria applicazione Messenger. Queste conversazioni segrete sono rese possibili dal Signal Protocol progettato da Open Whisper Systems già integrato su WhatsApp.

Le chat criptate presto su Facebook Messenger

Le chat criptate sono state rese note al grande pubblico in seguito alla loro implementazione su WhatsApp. Questa funzione permette a due utenti di scambiarsi messaggi senza che questi possano essere resi accessibili ad un terzo soggetto, compreso lo stesso fornitore del servizio. Adesso anche Facebook intende includere questa caratteristica nella sua applicazione Facebook Messenger.

facebook
Come la schermata di criptaggio delle conversazioni di WhatsApp si presenta su iOS. La volontà di attivare una chat segreta deve essere sottoscritta attraverso la scansione di un codice QR.

“Per permettervi di fare ciò stiamo iniziando a testare la capacità di creare conversazioni segrete uno-ad-uno su Messenger, le quali saranno criptate in formato end-to-end e potranno essere lette esclusivamente sul dispositivo della persona con la quale state comunicando. Ciò significa che i messaggi coinvolgeranno solamente voi ed il vostro interlocutore – e nessun altro, noi compresi. All’interno di una conversazione segreta potrete inoltre scegliere di impostare un timer che controlli la durata di tempo entro la quale ciascun messaggio continuerà ad essere visibile.”

Leggi anche:  Smartphone, quanto durano effettivamente le batterie?

Con queste parole Facebook espone il suo piano di introdurre su Messenger questa caratteristica, che sarà progettata usufruendo del Signal Protocol sviluppato da Open Whisper Systems, lo stesso applicato nela realizzazione dell’analoga funzionalità per WhatsApp.