Samsung Galaxy A8
Samsung Galaxy A8 riceve l’aggiornamento ad Android 6.0.1 Marshmallow

Samsung Galaxy A8, smartphone commercializzato dalla società sud-coreana a partire da luglio 2015, sta ricevendo in queste ore l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo e diffuso al mondo: Android 6.0.1 Marshmallow.

Con l’arrivo imminente di Android N (Nougat) sul mercato globale, le aziende produttrici di smartphone e tablet sono corse ai ripari, impegnandosi seriamente nello sviluppo degli update ufficiali dei suoi terminali di punta.

Dopo l’arrivo, nelle scorse settimane, dell’update di Samsung Galaxy A5 (edizione 2016) e Samsung Galaxy A7 (edizione 2015), ecco che un altro dispositivo del colosso sud-coreano è pronto per ricevere il tanto atteso aggiornamento software di sistema: Galaxy A8.

Samsung Galaxy A8, l’update disponibile in India

Attualmente il roll out vede protagonista la penisola indiana, in cui molti utenti hanno già ricevuto la notifica di aggiornamento e sono pronti per la migrazione dall’attuale versione dell’OS (5.1 Lollipop) alla nuova (6.0.1 Marshmallow).

Samsung Galaxy A8, le novità apportate con l’update

L’update porta con se tante interessanti novità per gli utenti. A cominciare dal nuovo ed ottimizzato sistema di gestione dei permessi, al miglioramento del servizio di assistenza personale con più precisi e specifici consigli, una migliore autonomia in stand-by e tantissime nuove emoji. Il tutto condito con la nuova interfaccia grafica TouchWiz proposta dall’azienda leader del settore, nonché migliorie nell’utilizzo del lettore di impronte digitali e nella gestione delle connessioni recenti.

Leggi anche:  Galaxy S9: in arrivo il monitoraggio della qualità dell'aria, ecco anche la scheda tecnica

L’aggiornamento non sembra ancora disponibile in Italia, anche se come successo in passato non dovrebbe tardare ad arrivare e dovrebbe essere reso disponibile entro alcune settimane. Nella speranza che anche gli utenti italiani possano beneficiarne, vi consigliamo di iniziare a liberare memoria dal dispositivo (circa 1.1 GB, vale a dire il peso dell’update) al fine di permettere la buona riuscita della procedura. Stay tuned su Tecnoandroid.it!