Pokémon GO
Pokémon GO: disponibile ufficialmente dal 15 luglio.

Pokémon GO, nonostante manchi ancora qualche giorno all’uscita, è ufficialmente giocabile su dispositivi Android grazie ad un file apk reso disponibile in rete. Niantic Inc., il publisher del secondo titolo pensato per smartphone firmato da Nintendo, ha iniziato infatti il rollout dell’applicazione, contando di pubblicarla definitivamente in tutto il mondo il 15 luglio prossimo.

L’attesissimo primo gioco per smartphone e tablet di Pokémon in realtà aumentata è stato prodotto da Nintendo, in collaborazione con Google e, ovviamente, The Pokémon Company. Per un peso complessivo di 58,6 MB, potete scaricare tramite l’apk di Pokémon GO che, una volta installata, sarà giocabile completamente in lingua italiana. Se non sapete come fare per installare un file apk, vi rimandiamo alla nostra dettagliata guida che vi condurrà passo passo fino alla corretta installazione del software.

Durante il primo avvio, il software vi richiederà di abilitare GPS e fotocamera in quanto fondamentali per la fruizione dell’esperienza di gioco. Tra le varie caratteristiche che contraddistinguono il titolo dai capitoli canonici della serie, ci sono svariati elementi social, che abbiamo già imparato a conoscere in Miitomo, e che mirano a rendere l’interazione con gli altri allenatori divertente e produttiva ai fini del gameplay: infatti, appena il vostro allenatore in Pokémon GO raggiungerà il livello 5, potrete unirvi ad altri giocatori e formare la vostra squadra.

Leggi anche:  Nintendo, in arrivo un Game Boy Classic Mini?

In attesa del 15 luglio, nel caso ve lo foste perso, vi ricordiamo che il publisher accompagnerà l’uscita dell’applicazione mettendo in vendita il Wearable di Pokémon GO al prezzo di 35$.