Uno dei concept più interessati di Mate 9
Uno dei concept più interessati di Mate 9

Archiviati i primi sei mesi del 2016, i vari produttori di telefonia sono già concentrati su questa seconda parte dell’anno, pronti per lanciare i nuovi smartphone che saranno protagonisti dei prossimi mesi. Huawei è senza dubbio una delle aziende più attive, pronta ad alzare il sipario sull’attesissimo Mate 9, sul quale emergono oggi nuovi interessanti dettagli.

Vi abbiamo già parlato di questo dispositivo in alcuni precedenti articoli, ma non era ancora emerso quello che sarà il cuore pulsante del Mate 9, ovvero la nuova CPU Kirin 970, il processore che verrà montato sui top gamma Huawei della prima parte del 2017. Si tratta di una netta evoluzione rispetto all’attuale Kirin 955, grazie all’adozione del processo produttivo a 10 nm. L’azienda cinese si prepara dunque ad un vero salto di qualità per quanto riguarda le CPU, una mossa che potrebbe darle un vantaggio importante rispetto ai principali competitors.

Per il resto, Mate 9 potrà contare su 4/6GB di RAM e un display da 6 pollici per il quale si attende un aumento di risoluzione rispetto agli attuali top gamma Huawei, quasi sicuramente con l’introduzione del QHD. Insomma, un dispositivo davvero interessante, per il quale però bisognerà attendere ancora qualche mese.

Leggi anche:  Honor 5C eccolo a soli 102 euro solo per poche ore

È infatti ormai certo che l’azienda cinese sfrutterà la vetrina dell’IFA di Berlino per presentare Mate S2, posticipando il lancio di Mate 9 per il mese di novembre, in tempo per essere assoluto protagonista delle prossime festività natalizie. Ovviamente, continueremo a seguire per voi la vicenda e, in caso di nuove informazioni sul prossimo phablet top gamma di Huawei, vi informeremo con la pubblicazione di nuovi articoli a riguardo.