Samsung Galaxy J2
Il retro dello smartphone con Smart Glow

Samsung Galaxy J2 2016, il nuovo smartphone di fascia bassa creato dal noto produttore coreano, è stato svelato per la prima volta in alcuni rendering. Tra le varie novità che lo contraddistingueranno dal modello del 2015, tutti gli occhi sono puntati sul nuovo sistema di notifica denominato Smart Glow.

Come riportato nel brevetto di Smart Glow che vi avevamo mostrato qualche giorno fa, il nuovo sistema di notifica Samsung sfrutta alcuni LED posizionati al di sotto di un anello che circonda completamente la fotocamera posteriore al posto del classico LED RGB sopra lo schermo.

Ma non finisce qui: l’azienda, infatti, prevede di utilizzare il nuovo sistema intelligente di notifica per segnalare, oltre alle classiche notifiche, chi ci sta chiamando, il livello di batteria (in particolare se lo smartphone necessita di essere ricaricato o meno) ed il meteo, semplicemente alternando i colori o i lampeggiamenti.

Il Samsung Galaxy J2 – di cui trovate le altre immagini pubblicate in calce – sarà il primo dispositivo Samsung ad utilizzarlo e, secondo alcuni rumors, il device avrà un display da 5 pollici, sfrutterà 2 GB di memoria RAM ed un processore quad-core. In attesa della presentazione ufficiale, restate con noi per tutti gli aggiornamenti.

Leggi anche:  Qualcomm Snapdragon 845 sarà realizzato con processo produttivo a 10nm