Alcuni render dei prossimi smartphone Blackberry
Alcuni render dei prossimi smartphone Blackberry

Il fatto che Blackberry abbia nei suoi piani di lanciare nuovi smartphone Android nel 2016 è una cosa nota da tempo. La novità della giornata, trapelata in rete attraverso un’indiscrezione, è che l’azienda canadese abbia intenzione di proporne addirittura tre in questa seconda parte dell’anno, e non due come emerso nelle scorse settimane.

Questi tre nuovi dispositivi verranno rilasciati sul mercato con una cadenza trimestrale, per cui è evidente che il primo di questi smartphone arriverà a breve, probabilmente nel giro di un paio di settimane. L’apripista sarà il terminale con nome in codice Neon, equipaggiato con un display da 5,2 pollici Full-HD, CPU Snapdragon 617, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13MP, fotocamera anteriore da 8MP, batteria integrata da 2.610 mAh.

Successivamente l’azienda canadese lancerà lo smartphone con nome in codice Argon, che rappresenterà il nuovo flagship di Blackberry: display da 5,5 pollici QHD, CPU Snapdragon 820, 4GB di RAM, fotocamera posteriore da 21MP, fotocamera anteriore da 8MP, 32GB di memoria interna, batteria integrata da 3.000 mAh.

Infine, il “numero di chiusura” sarà affidato allo smartphone con nome in codice Mercury, dotato di tastiera fisica non a scomparsa, display da 4,5 pollici, CPU Snapdragon 625, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 18MP, fotocamera anteriore da 8MP.

Insomma, Blackberry si prepara a vivere da protagonista questa seconda parte del 2016, con la speranza che questi dispositivi vengano proposti a prezzi aggressivi con la logica di conquistare nuove fette di mercato, consentendo all’azienda canadese di rimettersi in sesto per poi vivere un 2017 da prima donna.