Il Samsung Galaxy A7 2015 nella colorazione Dynamic Black

Il Galaxy A7 2015 è stato uno degli smartphone di fascia media più apprezzati dello scorso anno, grazie alle ottime caratteristiche tecniche e ad uno street price contenuto. Nella giornata di oggi Samsung ha iniziato il rilascio dell’update ad Android Marshmallow per questo prodotto, introducendo diverse novità.
Ovviamente, Android Marshmallow porta in dote al Galaxy A7 2015 tutte le nuove funzionalità pensate direttamente da Google, tra cui Doze (per un’ottimizzazione dell’autonomia), Now on Tap (permette di trovare informazioni in base al contesto semplicemente con un tocco prolungato sul pulsante Home) ed il nuovo sistema di permessi per le applicazioni. Accanto alle novità di Big G, Samsung introduce nel Galaxy A7 la nuova versione della Touchwiz, che contribuirà a “svecchiare” questo terminale ed a renderlo ancora più attuale, soprattutto da un punto di vista grafico.

Tutto questo consentirà al Galaxy A7 2015 di rilanciare le proprie quotazioni in ottica d’acquisto per gli utenti, visto che si tratta di un prodotto le cui caratteristiche tecniche sono ancora assolutamente valide: display da 5,5 pollici Full-HD, CPU Exynos 5430 Octa-Core a 1,8GHz coadiuvata da 2GB di RAM, memoria interna da 16GB espandibili tramite micro-sd, fotocamera posteriore da 13MP con flash led, fotocamera anteriore da 5MP, batteria integrata da 2.600 mAh. Unendo a queste specifiche hardware il prezzo ormai abbastanza contenuto a cui è possibile acquistarlo e l’odierno aggiornamento a Marshmallow, ci troviamo davanti ad un prodotto che potrebbe vivere una “seconda giovinezza” sul mercato.

In ogni caso, l’update è partito dalla Russia, per cui raggiungerà il resto dell’Europa (inclusa l’Italia) nelle prossime settimane via OTA.