Uno dei concept più realistici di Oppo Find 9
Uno dei concept più realistici di Oppo Find 9

Oppo Find 9 è senza dubbio uno degli smartphone più attesi di questa seconda metà del 2016, anche perchè Oppo sta facendo registrare dei numeri di vendite davvero molto importanti, che le hanno permesso di issarsi al quarto posto della classifica mondiale dei produttori di telefonia per il Q1 2016, scalzando Xiaomi. Oggi, grazie ad un’indiscrezione trapelata in rete, scopriamo nuovi dettagli su questo Find 9.Grazie al noto portale GFXBench, sappiamo da tempo che il Find 9 sarebbe stato equipaggiato con una CPU Mediatek 6755 Octa-Core coadiuvata da 4GB di RAM e display da 5,5 pollici con risoluzione Full-HD. Il rumor di oggi però ci informa sull’esistenza di una seconda versione del Find 9 con a bordo una CPU Snapdragon 821, 8GB di RAM e display da 5,5 pollici con risoluzione QHD. In poche parole, Oppo Find 9 verrà proposto in due versioni, così da poter andare incontro alle esigenze di tutti gli utenti.

Entrambe le versioni integreranno una batteria da 4.100 mAh con standard di ricarica rapida VOOC, fotocamera posteriore da 21MP con stabilizzatore ottico d’immagine e fotocamera anteriore da 16MP. Insomma, a prescindere dalla versione, uno smartphone davvero molto interessante, soprattutto se Oppo riuscirà a mantenere la propria politica di contenimento dei prezzi, che le ha permesso di proporre spesso dei prodotti caratterizzati da un elevatissimo rapporto qualità/prezzo.

Uno dei render di Oppo Find 9
Uno dei render di Oppo Find 9

A questo punto non ci resta che attendere la presentazione ufficiale di Find 9, che potrebbe avvenire subito dopo l’IFA di Berlino, e quindi intorno alla metà del mese di settembre. Nel frattempo, ci auguriamo di poter apprendere nuovi dettagli su questo smartphone, magari attraverso la certificazione TENAA.