Honor 8 immaginato in un render
Honor 8 immaginato in un render

Honor è senza dubbio una delle aziende più attive di questa prima parte del 2016, dimostrando dunque di avere una strategia di crescita futura assolutamente equiparabile alla “casa madre” Huawei. Oggi, grazie ad un’indiscrezione trapelata in rete, veniamo a conoscenza della data di presentazione e delle principali caratteristiche di Honor 8.
Si tratta di uno smartphone di cui si è spesso parlato in diversi rumors, un prodotto che andrà a raccogliere la pesante eredità di Honor 7, un compito che, stando alle caratteristiche che abbiamo finalmente a disposizione, verrà svolto senza particolari problemi da Honor 8. Troveremo infatti una CPU Kirin 955 Octa-Core, la medesima che Huawei ha montato sul P9, coadiuvata da 4GB di RAM. Display da 5,2 pollici con risoluzione Full-HD, doppia fotocamera posteriore da 12MP, memoria interna da 32/64/128GB a seconda della versione scelta, batteria integrata da 3.200 mAh con ricarica rapida, USB Type-C, il tutto mosso ovviamente da Android Marshmallow.

Insomma, un vero e proprio top gamma, reso ancora più interessante da quelli che dovrebbero essere i prezzi di lancio: si parla infatti di 270 euro per la versione da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna, passando per i 340 euro necessari per la versione da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, fino ad arrivare ai 400 euro per la versione da 4GB/128GB.

Ma non è tutto, perchè pare che questo Honor 8 verrà presentato ufficialmente l’8 luglio, ovvero tra due settimane, in tempo per essere protagonista della stagione estiva. Prepariamoci dunque all’arrivo sul mercato di questo smartphone che, se le cifre fossero confermate ufficialmente, potrebbe davvero essere un best-buy, in grado di dare del filo da torcere ai top gamma dei brand più noti.